L’annuncio shock di Casey Stoner ha profondamente colpito i fan del pilota australiano e tutto il mondo del motorsport. Il campione MotoGP di Ducati e Honda ha rivelato di dover affrontare una grave sindrome da stanchezza cronica che lo sta costringendo a dover rinunciare perfino ad alcuni dei suoi hobby preferiti, come ad esempio il karting, la pesca e la caccia con l’arco. La situazione è stata descritta come “abbastanza seria” dall’asso australiano che nell’ultimo podcast di Rusty’s Garage ha parlato apertamente della malattia. “Sto assumendo alcuni farmaci ma da una decina di mesi non riesco più a fare le cose che mi divertono – sono state le parole di Casey – . A causa della stanchezza cronica non sono in grado di mantenermi in forma e salute. Non posso allenarmi o altro, perché altrimenti devo stare sul divano per una settimana”.

“In questa lotta contro la malattia, i messaggi significano molto per me”

La rivelazione di Stoner ha portato più di qualcuno a informarsi su cosa sia realmente la stanchezza cronica e quali siano le conseguenze di una sindrome che in Italia è conosciuta anche come encefalomielite mialgica o malattia da intolleranza sistemica allo sforzo. La pagina di Wikipedia che spiega di cosa si tratta, ha registrato milioni di visite negli ultimi giorni, anche perché la patologia è tra quelle per cui non esiste ancora un test di laboratorio specifico per identificare con certezza la malattia e le patologie affini, creando non pochi dubbi tra gli utenti. In tanti hanno quindi voluto esprimere la propria vicinanza, contattando Casey attraverso i social. E proprio attraverso Instagram, Stoner ha ringraziato quanti in questi giorni gli hanno scritto per augurargli una pronta guarigione.

Casey Stoner, 34 anni / Getty
in foto: Casey Stoner, 34 anni / Getty

Sono stato colpito dalle reazioni al mio recente podcast con Greg Rust dove ho condiviso la mia attuale lotta con la stanchezza cronica – ha scritto Casey – . Vorrei solo ringraziare tutti i miei fan e il mondo dell'industria motociclistica per i tanti pensieri e auguri, significano molto per me!”. Nella foto a corredo del post, scattata alle Barbados, Stoner è insieme alla moglie Adriana e alle sue due figlie, Caleya Maria Stoner di 7 anni, e Alessandra Maria di 2 anni. Lo scatto sembra non tradire alcuni particolare problema e Casey appare sempre in grande forma. Quasi un augurio che fa a se stesso di superare con un grande sorriso questo momento difficile.