La Citroën C5 Aircross 71° N Limited Edition per le strade di Oslo
in foto: La Citroën C5 Aircross 71° N Limited Edition per le strade di Oslo

Ghiacci artici, neve e freddo: è questo lo scenario nel quale la Citroën C5 Aircross 71° N Limited Edition, con alla guida lo scrittore e conduttore radio-televisivo Fabio Volo, si è immersa sfidando il rigido clima norvegese, precisamente a Oslo, dove fa tappa la White Cruise, il viaggio all'insegna dell'avventura iniziato a Milano il 28 novembre e destinato a concludersi a Capo Nord.

La vettura francese per le strade di Oslo

Un'avventura che si è sviluppata tra le strade della capitale norvegese, una delle città europee con la crescita più rapida dell’ultimo decennio. La vettura della casa francese non ha deluso le aspettative percorrendo le vie di Oslo con grande agilità e nel massimo del comfort, grazie ai sedili Advanced Comfort e alle sospensioni dotate di smorzatori idraulici progressivi – Progressive Hydraulic Cushions-,  capaci di filtrare le asperità della strada facilitando la guida grazie alle diverse tecnologie al servizio della sicurezza, come il regolatore di velocità attivo con funzione STOP & GO o il sistema attivo di sorveglianza dell'angolo morto.

Citroën C5 Aircross 71° N Limited Edition insieme a Fabio Volo
in foto: Citroën C5 Aircross 71° N Limited Edition insieme a Fabio Volo

Dopo aver abbandonato la capitale norvegese, poi, Fabio Volo e la Citroën C5 Aircross 71° N Limited Edition, insieme all’esperto viaggiatore Max Gioco e alla sua compagna Chiara, si sono immersi nello straordinario paesaggio dell’Oslofjorden, il fiordo che si estende lungo 100 km, mentre in seguito la truppa si è diretta verso l'entroterra, nel mezzo della spettacolare natura norvegese, dove il SUV transalpino ha dimostrato tutto il suo comfort sfruttando la posizione di guida rialzata e l'eccellente isolamento acustico dell'abitacolo, rendendo tutte le rumorosità da rotolamento quasi impercettibili. Assistito dai numerosi aiuti alla guida, come i fari fendinebbia con funzione Cornering Light o il riconoscimento esteso dei cartelli stradali, l'equipaggio ha percorso in tutta sicurezza i meravigliosi paesaggi norvegesi. Un'avventura alla quale ha partecipato anche il neo Direttore Brand Citroën Italia, Marco Antonini: "Sono fiero di partecipare a questa esperienza che preannuncia il lancio sul mercato italiano di Citroën C5 Aircross, il Next Generation SUV che arricchisce la gamma recentemente rinnovata di Citroën e che affronta un segmento estremamente competitivo con tutti gli elementi identificativi della marca: design, comfort e modularità. Il nuovo SUV C5 Aircross è il nostro nuovo modello di punta, un elemento chiave per la nostra crescita in Italia", le sue parole.