Nuovo Citroën C5 Aircross / Citroën
in foto: Nuovo Citroën C5 Aircross / Citroën

Ancora un successo, il secondo consecutivo per Citroën dopo quello ottenuto lo scorso anno con il suv C3 Aircross nelle prove stampa internazionali in Corsica: nel corso della decima edizione degli “Advent Automotive Press Awards”, l’evento che ogni anno elegge i migliori test drive internazionali riservati alla stampa, i giornalisti europei hanno conferito il gradino più alto del podio alle prove del nuovo suv Citroën C5 Aircross, scelto per “la competenza delle figure coinvolte e la qualità delle informazioni comunicate” e per “la logistica” – organizzazione generale, condizioni di accoglienza, trasporto… – tra 73 presentazioni dinamiche in gara per il 2018.

Citroen C5 Aircross, 1° posto nei test drive internazionali

Durante i test drive, organizzati nel mese di novembre in Marocco, su un impegnativo percorso di oltre 300 km di strade dell’Atlante, 425 giornalisti provenienti da 35 Paesi hanno messo a dura prova il nuovo C5 Aircross, evidenziando le qualità del suv più confortevole del suo segmento. I giornalisti hanno potuto verificare la funzionalità e l’eccezionale comodità che deriva dalle sospensioni con smorzatori idraulici progressivi e dai sedili Advanced comfort, oltre che dallo spazio a bordo e dalla modularità di riferimento, con bagagliaio best in class da 580 L a 720 L e 3 sedili posteriori singoli, scorrevoli, inclinabili e a scomparsa. In particolare, nel corso dei test, sono state apprezzate le tecnologie di assistenza alla guida, con oltre venti aiuti, tra cui la funzione Highway Driver Assist (dispositivo di guida autonoma di livello 2) e sei tecnologie di connettività. Un successo che è valso anche il 3° posto per “la qualità del test” – scelta del percorso, la durata e la varietà delle finiture dei modelli messi a disposizione per le prove dinamiche.

Presentato al Salone di Parigi 2018 e lanciato sul mercato nel mese di gennaio 2019, il nuovo suv C5 Aircross sta già ottenendo un grande successo con oltre 20.000 ordini in due mesi, il 50% dei quali nella versione di alta gamma Shine. Un risultato che conferma tutte le qualità e la capacità di rappresentare il nuovo top di gamma Citroën e le ambizioni internazionali del Double Chevron.