Vasco Rossi e Valentino Rossi
in foto: Vasco Rossi e Valentino Rossi

Ancora pochi giorni alla prima gara del campionato del mondo MotoGP 2018 e già giovedì si inizierà a respirare aria di Motomondiale con la conferenza stampa di apertura della nuova stagione in Qatar, nella quale i protagonisti delle due ruote racconteranno le sensazioni della vigilia. Marc Marquez riparte da campione del mondo in carica ma, visti anche nei test invernali, Andrea Dovizioso e la Ducati sembrano avere le carte in regola per giocarsi la vittoria. Dalla lotta non è certo escluso Valentino Rossi che cercherà di conquistare l’agognato decimo mondiale dopo averlo sfiorato nell’avvelenata stagione 2015.

Vasco: “Per me Valentino ha vinto dieci mondiali”

Su quest’ultima, in una lunga intervista concessa a Tuttosport, è tornato Vasco Rossi, schierandosi apertamente dalla parte del campione di Tavullia. “Per me di Mondiali ne ha vinti 10. Uno glielo hanno rubato gli spagnoli con un comportamento talmente poco sportivo da fare schifo” ha detto il rocker di Zocca parlando del biscotto spagnolo ai danni del Dottore. “I veri campioni corrono per vincere non per far perdere un altro! Questa è la differenza,  incolmabile,  tra Valentino e Marquez che ha certamente talento, è giovane, ma oltre a dover ancora dimostrare tutto avrà sempre una enorme macchia sulla coscienza“.

Dall’avvelenato epilogo del mondiale di due anni fa al rapporto con il pesarese. “Siamo amici, ci sentiamo e qualche volta quando passa da Bologna ci vediamo” ha aggiunto Vasco che non risparmia complimenti al fuoriclasse della MotoGP: “Valentino è un fuoriclasse, un  grandissimo campione, il migliore in assoluto. È intelligente, onesto, vero e sincero. Ha classe, talento, coraggio da vendere ed è una bellissima persona”.