Euro NCAP completa gli ultimi crash test dell'anno. Le recenti prove hanno messo in evidenza i progressi nel campo della sicurezza e le auto attualmente in commercio risultano particolarmente avanzate sotto ogni punto di vista. L'ente ha il compito di mettere alla prova tutte le vetture presenti sul mercato e valutarne la sicurezza. I modelli nuovi risultano sempre più sicuri ma spesso capita che i listini accolgano ancora vetture piuttosto datate rispetto alle concorrenti. Questo il caso della Fiat Punto, che dal 2005 continua a presenziare sui listini del costruttore italiano.

crash-test-fiat-punto
in foto: La Fiat Punto dopo i Crash Test di Euro NCAP.

Zero stelle per la Fiat Punto. Mentre i recenti Crash Test generano una vera e propria pioggia di stelle, Euro NCAP ha deciso di mettere alla prova la Fiat Punto e mostrare al mondo come gli standard di sicurezza siano notevolmente evoluti rispetto alla compatta italiana. La vettura non ha ricevuto grossi aggiornamenti nel tempo mentre le prove di Euro NCAP sono diventate sempre più rigide ed il conteggio dei punti è notevolmente cambiato rispetto al 2005. Durante le prove, la Punto ha messo in evidenza numerose lacune che hanno decretato la storica sentenza di zero stelle. Non è mai accaduto nella storia di Euro NCAP che una vettura ricevesse una valutazione così bassa.

fiat-punto-euro-ncap
in foto: La Fiat Punto alla prova coi Crash Test.

Aggiornare le auto è importante per la sicurezza. Il report finale dichiara un punteggio del 51% per quanto riguarda la protezione degli adulti, 43% per la protezione dei bambini e 52% per la protezione dei pedoni. Con questi dati, la Fiat Punto avrebbe ottenuto una valutazione finale di 2 stelle, ma la scarsa dotazione tecnologica di un'auto ormai datata rende la categoria safety assist valevole di una bocciatura netta: la totale assenza di sistemi di assistenza alla guida avanzati decreta un 0% che porta alla pagella finale da zero stelle. Il trattamento "brutale" a cui è stata sottoposta la Punto è un monito non solo per Fiat, ma per tutti i costruttori di auto: è necessario che tutti i modelli siano costantemente aggiornati e al passo coi tempi, soprattutto per quanto riguarda la sicurezza.