Le strade italiane si preparano ad affrontare un grosso numero di vetture, pronte ad effettuare l'estenuante esodo estivo. Sabato 5 agosto sarà l'unico bollino nero per il 2017 ovvero la giornata in cui sono previsti pesanti ingorghi. Il resto dei weekend di agosto sono segnalati col bollino rosso, lo stesso discorso vale anche per il contro-esodo previsto per le ultime due domeniche di questo mese ed il primo weekend di settembre. La Polizia di Stato ha rilasciato un breve vademecum che fornisce consigli utili al viaggio.

È importante scegliere bene il giorno di partenza per evitare il traffico da bollino nero.
in foto: È importante scegliere bene il giorno di partenza per evitare il traffico da bollino nero.

I controlli prima di partire. Il guidatore deve assicurarsi della piena funzionalità del veicolo prima di mettersi in marcia verso la meta delle proprie vacanze. Dopo un rapido check-up dal meccanico, è importante controllare i fluidi. Un passo fondamentale è il controllo degli pneumatici, sia per quanto riguarda l'usura che per la pressione di gonfiaggio. Una volta entrati in auto, è bene assicurarsi che tutti i passeggeri abbiano allacciato le cinture di sicurezza, anche quelle posteriori. Se si trasportano bambini, ci si deve accertare del corretto fissaggio dei seggiolini. Per strada bisogna avere un comportamento rispettoso degli altri utenti della strada ed è fondamentale moderare la velocità mantenere una distanza di sicurezza adeguata da chi precede.

Massima responsabilità. Per chi viaggia su due ruote, inutile ricordare quanto sia importante utilizzare il casco. L'essenziale protezione per la testa deve essere omologata ed è importante abbinarlo ad abbigliamento tecnico con protezioni adeguate. Evitare qualsiasi tipo di distrazione alla guida: cellulari e smartphone sono banditi dalla guida a patto che non vengano utilizzati sistemi vivavoce hands-free. Bisogna evitare l'assunzione di alcool ed è importante non effettuare pasti troppo carichi prima di mettersi al volante. L'idratazione non va mai sottovalutata e si consiglia di portare in auto una quantità di acqua adeguata per tutti i passeggeri a bordo. Per scongiurare il rischio incendi, evitare assolutamente di gettare mozziconi di sigaretta o fiammiferi accesi ed è importante prestare attenzione a non parcheggiare l'auto con la marmitta rovente a contatto con erba secca. Per qualsiasi situazione di emergenza o difficoltà, il numero del pronto intervento emergenza è il 113.