Continuano senza sosta i soccorsi sul raccordo di Casalecchio dell’A14: poco dopo le 14 un violento incendio, seguito da diverse esplosioni, è divampato all’altezza di Bologna, in un punto in cui l’autostrada si snoda vicinissima al capoluogo emiliano, zona Borgo Panigale. Tra le persone rimaste ferite, diversi carabinieri e anche due poliziotti della stradale. Secondo le prime ricostruzioni, un autoarticolato si sarebbe schiantato contro un’autocisterna, e un tratto del ponte della tangenziale è crollato (qui gli ultimi aggiornamenti sulle operazioni di soccorso). Si segnalano due vittime e circa sessanta feriti di cui alcuni con gravi ustioni (fonti A.U.S.L.), trasferiti tra l'ospedale Maggiore e negli ospedali di Cesena e Parma. In corso i rilievi della Polizia Stradale di Bologna d’intesa con la Procura competente per ricostruire la dinamica dell'incidente.

Aggiornamento viabilità

La presenza del camion, incendiato all’altezza del chilometro 3, ha reso necessario il blocco del traffico e chiusura del raccordo autostradale di Bologna Casalecchio in entrambe le direzioni tra lo svincolo di Bologna Casalecchio e la A14; sempre sulla A14 del tratto tra Bologna Casalecchio e bivio Raccordo Bologna Casalecchio/A14 in entrambe le direzioni. Sulla Tangenziale di Bologna, chiuso il tratto tra Bologna Casalecchio e lo svincolo 3 Ramo Verde in direzione della A14 Bologna-Taranto oltre al tratto compreso tra l'uscita 5 Quartiere Lame e lo svincolo 1 Nuova Bazzanese in direzione dell'autostrada A1 Milano-Napoli.

Percorsi alternativi

Percorsi alternativi sulle lunghe percorrenze. Per coloro che sono in viaggio lungo la A14 in direzione di Firenze – Roma, si consiglia di uscire a Cesena e percorrere la E45 “Ravenna – Orte”. Si consiglia di percorrere la E45 “Orte – Ravenna” anche per coloro che sono in viaggio lungo la A1 in direzione nord. Per coloro che sono in viaggio lungo la A1 e abbiano già superato la città di Firenze, potranno proseguire lungo la A14 utilizzando uno svincolo appositamente aperto all’altezza del km 189 della autostrada A1. Per coloro che dalla A13 debbono proseguire in direzione della A1 – Sud ovvero dalla A14 debbano proseguire verso la A1 –Sud si consiglia di prendere la A1 in direzione Nord e uscire al casello di Modena Sud e riprendere poi la autostrada A1 in direzione di Firenze/Roma sempre dal casello di Modena Sud. Non vi sono ripercussioni alla viabilità per coloro che, invece, sono in viaggio lungo la A1 in direzione Sud e debbano raggiugere Firenze o debbano proseguire sulla A14 in direzione Sud.

Percorsi alternativi per il traffico locale. Per chi è diretto verso Ancona o Padova da Firenze, deve uscire a Bologna Casalecchio seguire l'asse attrezzato per Bologna, con rientro all' entrata n.4 della tangenziale. Per le provenienze da Padova e Ancona con direzione di Firenze, uscire a Bologna Borgo Panigale, prima uscita per Bologna centro, con rientro all'entrata 2 tangenziale.