Per la Ferrari, dopo le tre sessioni di prove libere dominate, sembrava essere arrivato il weekend della riscossa e invece quello in Germania, almeno in qualifica, potrebbe diventare il punto più basso di una stagione che pare maledetta: entrambi i piloti della Rossa, infatti, hanno accusato problemi sulle proprie monoposto costringendo prima Sebastian Vettel, a pochi minuti dall'avvio della sessione, a rientrare ai box scattando così dall'ultima casella dello schieramento mentre Charles Leclerc, il più veloce in pista, partirà 10° per un guaio all'inizio del Q3. A fare festa, come al solito, è Mercedes che si prende la prima posizione senza sforzo con Lewis Hamilton mentre a completare la prima fila c'è la Red Bull di Max Verstappen. Terzo partirà Valtteri Bottas mentre al suo fianco ci sarà Pierre Gasly. Quinto tempo per Kimi Raikkonen, bravissimo nel portare l'Alfa Romeo Racing a ridosso dei primi mentre Grosjean, Sainz, Perez e Hulkenberg completano la top ten prima di Leclerc, solo 10°.

Sebastian Vettel – Getty images
in foto: Sebastian Vettel – Getty images

Griglia di partenza

01 Lewis Hamilton Mercedes AMG 1:11.767
02 Max Verstappen Red Bull Racing
03 Valtteri Bottas Mercedes AMG
04 Pierre Gasly Red Bull Racing
05 Kimi Raikkonen Alfa Romeo Racing
06 Romain Grosjean Haas Ferrari
07 Carlos Sainz Jr McLaren
08 Perez Racing Point Mercedes
09 Nico Hulkenberg Renault F1
10 Charles Leclerc Ferrari
11 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing
12 Kevin Magnussen Haas Ferrari
13 Daniel Ricciardo Renault F1
14 Daniil Kvyat Toro Rosso Honda
15 Lance Stroll Racing Point Mercedes
16  Lando Norris McLaren Renault
17 Alexander Albon Toro Rosso Honda
18 George Russell Williams Mercedes
19 Robert Kubica Williams Mercedes
20 Sebastian Vettel Ferrari

Q3 – Arriva anche il secondo colpo di scena di giornata e riguarda ancora una volta la Ferrari: Leclerc, infatti, è costretto ad abbandonare la sessione alla vigilia della fase decisiva accontentandosi così del 10° posto. A firmare la pole position è, invece, Lewis Hamilton che precede Max Verstappen e il compagno di squadra Valtteri Bottas.

Q2 – Mercedes e Ferrari con Leclerc puntano sulla gomma gialla per superare il taglio scattando così con la mescola media al via: il più veloce è Lewis Hamilton davanti a Leclerc mentre esclusi sono Stroll, Kvyat, Ricciardo, Magnussen e Giovinazzi.

Q1 – Subito un colpo di scena con Sebastian Vettel che deve rinunciare alla qualifica a causa di un problema alla sua Ferrari partendo così in ultima posizione mentre il suo compagno di squadra, Charles Leclerc, fa segnare il miglior tempo aumentando i rimpianti del tedesco. Esclusi, oltre al pilota della Rossa, anche i due piloti Williams Kubica e Russell così come la Toro Rosso di Albon e la McLaren di Norris.