Fernando-Alonso-Pirelli_2010

Se chi ben comincia è a metà dell’opera, i buoni auspici per la Ferrari si possono vedere dal risultato dei primi test con le nuove gomme Pirelli ad Abu Dhabi.

Fernando Alonso ottiene il miglior tempo con 1’40’’529 e precede Michael Schumacher con 1’40’’685 ed il campione del mondo in carica Sebastian Vettel che gira in 1’40’’825. Vettel è stato protagonista durante i due giorni di due cedimenti nei pneumatici posteriori.

Tra i big scendono in pista anche Barrichello, Kubica, Liuzzi, Trulli mentre La McLaren decide di lasciare a riposo i titolari ed affida la monoposto a Paffet e Turvey.

Fernando Alonso al termine delle prove era moderatamente soddisfatto: “Tutto sommato è stata una giornata positiva. Non abbiamo avuto particolari problemi con le gomme Pirelli e abbiamo potuto raccogliere tanti dati da mettere a disposizione dei loro tecnici. Siamo soddisfatti del lavoro e di come siamo riusciti ad adattare l'assetto della macchina ai nuovi pneumatici. Sarà tutto utile in vista della preparazione della nuova monoposto. Il passaggio da Bridgestone a Pirelli non dovrebbe essere traumatico”.

E’ stata l’occasione per tornare a parlare del mondiale sfumato la scorsa settimana, Alonso: “E' normale che tutti noi si senta ancora tanta delusione, ma fa parte dello sport. E’ mancata la vittoria finale ma abbiamo fatto in ogni caso una bellissima stagione, con una straordinaria rimonta nella seconda parte dell'anno. L'anno prossimo ci riproveremo: siamo la Ferrari”.

1. Fernando Alonso (Ferrari) 1'40″529
2. Michael Schumacher (Mercedes) 1'40″685
3. Sebastian Vettel (Red Bull) 1'40″825
4. Rubens Barrichello (Williams) 1'41″294
5. Robert Kubica (Renault) 1'41″614
6. Gary Paffett (McLaren) 1'41″622
7. Oliver Turvey (McLaren) 1'41″740
8. Paul Di Resta (Force India) 1'41″869
9. Kamui Kobayashi (Sauber) 1'42″110
10. Sebastien Buemi (Toro Rosso) 1'42″145
11. Tonio Liuzzi (Force India) 1'42″416
12. Sergio Perez (Sauber) 1'42″777
13. Jarno Trulli (Lotus) 1'44″521
14. Pastor Maldonado (Hispania) 1'44″768
15. Timo Glock (Virgin) 1'44″783

 

Roberto Ferrari