Si chiama Ferrari GTC4 “Azzurra” ed è l’ultima creazione firmata Garage Italia Customs, l’atelier milanese di Lapo Elkann specializzato in personalizzazione auto. Si tratta di una speciale versione della Ferrari GT4C Lusso realizzata appositamente per Lapo che ha visto trasformare la sua supercar del Cavallino in una one-off, grazie all’esclusivo colore sviluppato appositamente da Basf, uno speciale “azzurro Lapo” utilizzato per la livrea, e interni in pelle e tessuto Solaro realizzati da Foglizzo Leather.

Ecco la nuova supercar di Lapo

In parte ispirata a un’altra sportiva del Cavallino presente nella collezione di Lapo, una Ferrari 400i del 1982 – che è blu e a quattro posti proprio come la nuova ammiraglia di Maranello – la nuova supercar è caratterizzata dalla particolare tonalità di azzurro (creata dagli specialisti di R-M nell’ambito del progetto The Code) che dalla parte del frontale continua per l’intera lunghezza della vettura in una fascia di ispirazione racing che percorre cofano, tetto e baule, arrivando a contaminare anche le prese d’aria laterali, cerchi gommati Pirelli e pinze freno Brembo marchiate con il logo dell’hub creativo.

La Ferrari GtC4 Azzurra di Lapo Helkann / Garage Customs Italia
in foto: La Ferrari GtC4 Azzurra di Lapo Helkann / Garage Customs Italia

Il blu e l’azzurro sono colori eterei associati al mare e al cielo, come simboli dell’infinito – ha spiegato Lapo parlando della sua Ferrari GT4C Azzurra – È noto che il blu e l’azzurro, oltre ad essere i miei colori, sono anche quelli della mia Italia. Che ho voluto su questa Ferrari, fra gli emblemi del tricolore più conosciuti nel mondo. Con questo modello abbiamo unito, ancora una volta, il mondo della moda, del design e dell’arte a quello dell’automobile”. Non a caso, a conferma della sua predilezione per questo abbinamento, Lapo si è fatto confezionare anche un abito per l’occasione. Motivo bicolore che ritroviamo per i rivestimenti interni, dove i designer hanno dato pieno sfogo al loro estro creativo: i sedili sono caratterizzati dallo “stile Daytona” con filo centrale e fori circolari, personalizzati con l’impiego di pelle intrecciata a mano e inserti in Solaro di Scabal che anticipano la nuova collezione di intrecciati in pelle, Alcantara e altri tessuti derivati dal mondo della moda che sarà presto lanciata da Garage Italia.