Presentata oggi la Ferrari SP38, ultima arrivata del programma Ferrari One-Off, nuova creatura in modello unico realizzata su richiesta di un facoltoso cliente. Dopo l’unveiling e la consegna, la vettura è stata subito messa alla prova in pista a Fiorano con una serie di giri lanciati in circuito. In particolare, questo esemplare, fanno sapere da Maranello, riflette la particolare visione di uno dei più affezionati clienti con una profonda passione per le corse automobilistiche, risultando un modello che può essere guidato sia su strada che in pista e che esprime appieno bellezza e spirito innovativo delle vetture stradali del Cavallino.

Ispirata alla F40

L’inedita carrozzeria, disegnata dal Centro Stile Ferrari su telaio e meccanica della Ferrari 488 GTB, si discosta totalmente dalle linee delle progenitrice, con significativi dettagli unici ispirati per l’impostazione di massima del progetto alla maestosa e iconica F40. Dunque design ancora cuneiforme che si stende decisamente verso la parte anteriore, passaruota più imponenti  e gruppi ottimi più sottili riprogettati e riposizionati per rafforzare il carattere e la funzionalità del labbro sottile inserito nel paraurti frontale, rimando a un altro modello iconico del Cavallino, la Ferrari 308. Per quanto riguarda le fiancate, l’inconfondibile presa d’aria della 488 GTB risulta completamente nascosta dalla carrozzeria che, ripiegata su se stessa, partendo dalla linea di cintura ribassata della portiera verso il passaruota posteriore e il voletto, sottolinea l’importanza del volume posteriore mantenendo il flusso d’aria verso gli intercooler.

Design aerodinamico che continua sopra il cofano motore, dove è evidente l’omaggio alla F40, sprovvisto di lunotto e esteso in un unico cofango in fibra di carbonio intervallato da tre lamelle orizzontali per dispendere il calore del propulsore. Anche il generoso spoiler posteriore che ricorda fortemente l’alettone della F40. Per quanto riguarda i rivestimenti, gli interni curati dal programma Tailor Made conferiscono il tocco finale a questa specialissima Ferrari che sarà esposta per la prima volta al pubblico in occasione dell’imminente Concorso d’Eleganza Villa d’Este sabato 26 maggio 2018.