891 CONDIVISIONI

Ferrari, super banco prova dinamico da 40 milioni di euro

In arrivo a Maranello una nuova piattaforma di simulazione dinamica su cui la monoposto completa potrà “girare” come se fosse in pista.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Valeria Aiello
891 CONDIVISIONI
Immagine

La Ferrari sta mettendo a punto un nuovo banco di prova dinamico nella nuova sede della Gestione Sportiva. Secondo quanto riferito da Luigi Perna su GdS, dalla collaborazione stretta tra il Cavallino Rampante e l’austriaca AVL, società leader nella ricerca e simulazione su motori e telai, ci sarebbe dell’altro oltre all’attività di sviluppo di pistoni e camera di combustione della power unit come anticipato a fine dicembre.

La Ferrari sui rulli a 360 km/h

La Scuderia avrebbe commissionato all’azienda austriaca con sede a Graz la costruzione di una piattaforma di simulazione dinamica per provare la monoposto completa che sarebbe costata oltre 40 milioni di euro. Alimentata da un generatore elettrico autonomo, il banco prova dovrebbe essere collocato in un edificio apposito e dovrebbe integrarsi con i tradizionali simulatori già a Maranello. In pratica, sulla piattaforma mobile fornita dalla Avl, la monoposto correrà sui rulli, simulando il comportamento dinamico fino alla velocità di 360 km/h, ben superiore quindi a quelle che si raggiungono nell’industria per i test. Secondo le ultime indiscrezioni la monoposto potrà essere guidata materialmente dal pilota oppure collegata a un ulteriore simulatore, acquisendo così dati utili alla definizione di assetti e alla verifica delle strategie. Sulla piattaforma dinamica sarà anche possibile simulare l’effetto del vento ma solo ai fini del raffreddamento e dei flussi diretti al motore, senza la possibilità di calcolare pressioni e carico aerodinamico, per non violare le restrizioni sulla ricerca in galleria del vento previste dal regolamento. Entro giugno a Maranello dovrebbero essere già attivi quattro banchi dinamici – meno potenti di quello descritto – che permetteranno uno sviluppo più rapido delle soluzioni che verranno adottate sulle Rosse di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen.

891 CONDIVISIONI
Compra una Ferrari per 8 milioni di lire e la lascia in garage per 50 anni: oggi vale una fortuna
Compra una Ferrari per 8 milioni di lire e la lascia in garage per 50 anni: oggi vale una fortuna
Quanto ha guadagnato Sinner vincendo l’ATP Rotterdam 2024: montepremi e prize money
Quanto ha guadagnato Sinner vincendo l’ATP Rotterdam 2024: montepremi e prize money
Una Lamborghini da mezzo milione abbandonata in una discarica nella giungla: scoperta tra i rottami
Una Lamborghini da mezzo milione abbandonata in una discarica nella giungla: scoperta tra i rottami
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views