22 Maggio 2013
15:47

GP Montecarlo 1955: vinse la Ferrari, Ascari finì in mare (VIDEO)

Maurice Trintignant, al termine di una gara rocambolesca, regalò il primo successo monegasco alla Ferrari.
A cura di Alessio Morra
trintignant vinse su ferrari a montecarlo nel '55, ascari finì in acqua con la lancia.

Il 22 maggio 1955 il circuito di Montecarlo ospita per la seconda volta una gara del Mondiale di Formula 1. Il favorito di quel Gran Premio è Juan Manuel Fangio, ancora lontano dall’essere considerato il più grande pilota di tutti i tempi. Fangio, vincitore a Monaco nel ’50, era favorito anche perché aveva trionfato in Argentina nella prima gara stagionale, dove le Ferrari conquistarono un secondo e un terzo posto, ma arrivarono al traguardo con ritardi abissali.

Ascari in acqua – Nelle qualifiche Fangio precede di un soffio Alberto Ascari e Stirling Moss. La prima Ferrari, quella di Maurice Trintignant, si becca tre secondi di ritardo e si piazza al nono posto. Le speranze di successo per il trentasettenne Trintingant e per Enzo Ferrari sono abbastanza scarse. Fangio in partenza brucia Ascari e Moss e scappa via. Dopo quaranta giri Trintignant, detto il ‘pilota gentile’ per via della sua guida dolce, si trova in quinta posizione, ma con un minuto e venti secondi di ritardo da Fangio. L’argentino però a metà gara viene abbandonato dalla sua Mercedes. In prima posizione passa Stirling Moss, che viene ricordato oggi come il pilota più forte che non ha mai vinto il Mondiale. Moss spinge sull’acceleratore e guadagna più di un minuto e mezzo su Alberto Ascari. Il pilota britannico all’improvviso fu abbandonato dal motore Mercedes. Al comando del Gp di Monaco passa Ascari che alle sue spalle aveva Trintignant e Castellotti. L’italiano ha un problema ai freni (ma circolò anche la versione della macchia d'olio lasciata sull'asfalto dalla vettura di Moss) e dopo la chicane perde il controllo della sua vettura e finisce addirittura in acqua!

Trintignant 1° – Trintignant dopo tre ore di corsa e cento giri taglia per primo il traguardo. ‘Petoulet’ Trintingant diventa il primo francese vincitore di un GP di Formula 1, la Ferrari vince per la volta a Montecarlo. Quello sarà l’unico stagionale della casa di Maranello, che l’anno successivo ingaggerà Juan Manuel Fangio e vincerà per la terza volta il titolo Mondiale. Trintignant, dopo aver rivinto il Gp di Montecarlo nel ’58 con la Cooper-Climax, lasciò il mondo dei motori nella prima metà degli anni Sessanta, si mise a produrre vino ed ammirò il nipote Jean-Louis in tantissimi film, compreso ‘Il sorpasso’ e ‘Un uomo e una donna’ di Claude Lelouch in cui Trintignant interpretò il ruolo di un pilota di Formula 1.

La Ferrari cambia colore per il GP di Monza: sulla livrea speciale spunta il giallo
La Ferrari cambia colore per il GP di Monza: sulla livrea speciale spunta il giallo
Perché i piloti Ferrari indossano casco e tuta di colore giallo oggi nel GP di Monza
Perché i piloti Ferrari indossano casco e tuta di colore giallo oggi nel GP di Monza
Sainz in fondo alla griglia nel GP di Monza: penalità in vista per il pilota della Ferrari
Sainz in fondo alla griglia nel GP di Monza: penalità in vista per il pilota della Ferrari
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
341
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
237
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
235
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
203
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
202
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
576
2
Ferrari
439
3
Mercedes
373
4
McLaren
129
5
Alpine
125
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni