Abarth 595
in foto: Abarth 595

La rivalità tra Germania e Italia, in fatto di auto, è cosa nota ma i tedeschi continuano a preferire le auto del Bel Paese: l'ennesima prova è l'assegnazione del premio "Best Car 2019" da parte dei lettori di Auto, Motor und Sports, alla Abarth 595 che si è aggiudicata il trofeo per il 4° anno consecutivo nella categoria Mini Cars di importazione.

Per i tedeschi è la migliore "Mini Car" davanti alla Fiat 500

La piccola sportiva dello Scorpione, infatti, dopo aver trionfato già nel 2016, 2017 e 2018, ha di nuovo conquistato il primo posto nella sua categoria ottenendo il 30,6% delle preferenze. A confermare la preferenza del popolo tedesco per le auto italiane c'è anche il secondo posto ottenuto da un altro modello storico dell'automobilismo made in Italy, ossia la Fiat 500 che lo scorso anno è riuscita ad ottenere il miglior risultato di vendite di sempre. Oltre all'eccezionale risultato ottenuto, poi, è arrivato anche il secondo posto nella classifica generale dove, sfidando altri 20 modelli, la Abarth 595 ha conquistato il 18,3% di voti.

La Abarth 595
in foto: La Abarth 595

L'ennesimo trionfo, quindi, per l'animo più sportivo delle quattro ruote, rappresentato dalla casa dello Scorpione che proprio nel 2019 festeggerà il 70esimo anniversario con un badge che sarà applicato su tutte le vetture. Quello otteuto grazie ai voti dei lettori tedeschi, però, non è l'unico riconoscimento ottenuto visto che nei giorni scorsi  l'Abarth 595 aveva già ricevuto un altro premio in Svizzera vincendo il primo posto nella categoria "Mini Car" del concorso indetto da "Auto Illustrierte", la più importante rivista automobilistica elvetica. Un periodo d'oro quello vissuto dalla vettura che sta facendo incetta di premi in giro per il mondo confermando ancora una volta come il made in Italy continui ad attirare i favori degli appassionati del mondo dei motori certificando il ruolo dell'Italia nell'industria automobilistica mondiale.