La Ferrari 365 GT4 BB di Elton John – Foto Bonhams
in foto: La Ferrari 365 GT4 BB di Elton John – Foto Bonhams

Quella per le auto di lusso è una passione che accomuna molti personaggi famosi, innamorati di vetture sportive e bolidi fiammeggianti: molti di loro, però, dopo qualche anno decidono di disfarsene dando vita così ad aste che fanno la gioia dei collezionisti, pronti a tutto pur di avere nella loro collezione una vettura storica appartenuta a un personaggio del cinema, dello spettacolo o della musica. L'ultimo in ordine di tempo è Elton John che ha deciso di mettere all'asta la propria Ferrari 365 GT4 BB del 1974.

Solo 58 esemplari costruiti appositamente per il Regno Unito

La vendita, che sarà curata da Bonhams e si svolgerà in occasione del Goodwood Members' Meeting del prossimo 7 aprile, vedrà i collezionisti di mezzo mondo sfidarsi per quella che è considerata una tra le auto dell'epoca più veloci al mondo. Prodotta dalla casa italiana il modello in questione ha appena 15mila chilometri ed è uno dei 58 esemplari realizzati appositamente per il Regno Unito con la guida a destra. Creata da Leonardo Fioravanti per Pininfarina, la Ferrari 365 GT4 BB – acronimo di Berlinetta Boxer – sostituì la Daytona, rivoluzionando il modello precedente con alcune novità meccaniche come il motore V12 di 180° disposto centralmente da 4.4 litri che può vantare una potenza di 380 Cv, capaci di  far  scattare da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 302 km/h. 

La Ferrari 365 GT4 BB di Elton John – Foto Bonhams
in foto: La Ferrari 365 GT4 BB di Elton John – Foto Bonhams

Non è la prima volta che il cantante inglese decide di mettere all'asta uno dei modelli della sua collezione: già nel 2014, infatti, Elton John aveva messo in vendita un'altra auto leggendaria, la Ferrari Dino 246 GT – battuta per ben 327 mila euro –  mentre tre anni dopo toccò alla Ferrari 365 GTB/4 Daytona che raggiunse la cifra di 643 mila euro. Adesso ecco la Ferrari 365 GT4 BB che stando alle prime stime effettuate dalla casa d'aste dovrebbe essere battuta per una cifra compresa tra i 290 e i 350 mila euro.