13 Luglio 2014
15:40

Incidente mortale al Sachsenring: muore Becker, Hock in gravi condizioni

Lo schianto è avvenuto durante le qualifiche del Mondiale di Sidecar.
A cura di Redazione Motori

Il gravissimo incidente di ieri al Sachsenring nella gara di contorno del weekend della MotoGP, nel corso delle qualifiche del Campionato mondiale di sidecar è costato la vita a uno dei due membri dell’equipaggio del team Suzuki LCR coinvolto. Nella serata di ieri le prime informazioni dal circuito parlavano di un doppio decesso per le gravi ferite riportate dai due tedeschi: per Enrico Becker, passeggero del sidecar, non c’è stato nulla da fare. Il 31enne ha ceduto alle gravi lesioni mentre Kurt Hock, 54 anni, versa in gravissime condizioni presso l’Ospedale di Chemnitz dove è ricoverato in prognosi riservata. Non sono ancora note le cause dell’incidente.

Secondo le prime ricostruzioni, l’equipaggio procedeva al circa 200 km/h attraverso la ghiaia del settore più veloce del tracciato quando alla prima curva a sinistra è finito per impattare violentemente contro le barriere. “È avvenuto tutto in pochi attimi, in quel punto del circuito – caratterizzato da un forte dislivello – il veicolo è arrivato ad altissima velocità e l’uomo alla guida non è riuscito a mantenere controllo e traiettoria” ha riferito un testimone oculare sulla dinamica dello schianto le cui cause sono al vaglio degli inquirenti che sospettano un’avaria all’impianto frenante. La gara, inizialmente annullata in segno si lutto, si svolgerà regolarmente su richiesta della famiglia.

Lesione cerebrale per Gino Rea, memoria molto compromessa: creata raccolta fondi per pagare le cure
Lesione cerebrale per Gino Rea, memoria molto compromessa: creata raccolta fondi per pagare le cure
La McLaren può finalmente annunciare il nuovo pilota: la FIA mette fine al caso Piastri
La McLaren può finalmente annunciare il nuovo pilota: la FIA mette fine al caso Piastri
La Fiorentina stecca la prima in Conference League: al Franchi finisce 1-1 col Rigas FS
La Fiorentina stecca la prima in Conference League: al Franchi finisce 1-1 col Rigas FS
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni