Tanta paura ma per fortuna nulla di grave e nulla di rotto per Graziano Rossi, il papà di Valentino, che è stato protagonista di un incidente stradale lungo la Strada Statale 77 bis a Fossombrone, su un tratto dove sono in corso dei lavori che richiedono il cambio di carreggiata. Attorno alla mezza di questa mattina papà Rossi, come ha riferito ‘Il Resto del Carlino', ha dovuto immettersi nella deviazione imposta dai lavori stradali all'altezza del comune di Fossombrone e mentre si dirigeva verso il mare con la Dr City Cross 1300 bianca si è spostato nella carreggiata opposta. Arrivato a Fossombrone Rossi ha centrato in pieno con la sua vettura una Lancia Y, guidata da un cinquantenne. Sul posto rapidamente sono arrivati i soccorsi, mentre la polizia ha effettuato dopo essere prontamente giunta sul luogo ha effettuato i rilievi ed ha ricostruito la dinamica dell'episodio. Entrambi i conducenti sono rimasti illesi, anche se il guidatore della Lancia è finito in ospedale per effettuare degli accertamenti. Le vetture invece hanno riportato ingenti danni.

Graziano Rossi, il papà di Valentino, è molto conosciuto da tutti gli appassionati e dai tifosi del centauro italiano. Perché papà Graziano è stato il mentore del ‘Dottore', che spesso gli ha reso merito per tutti i grandi successi ottenuti. E anche se Graziano non si vede più in giro per il mondo come un tempo la sua figura resta sempre importante per il trentasettenne pilota, che è reduce dallo splendido successo di Barcellona, grazie al quale Vale è ritornato in piena corsa per il titolo mondiale. Valentino infatti si è riavvicinato a Jorge Lorenzo, speronato da Iannone, e si è rifatto sotto anche a Marc Marquez, che comunque mantiene un buon margine di vantaggio. E a Barcellona soprattutto c'è stata la pace tra Rossi e Marquez che dopo  la gara si sono stretti la mano e hanno forse definitivamente cancellato le polemiche dei mesi scorsi.