Kia_Picanto

Continua la guerra delle Low-Cost. Dopo l'abbassamento di altri 250€ di Chevrolet per la sua Matziz ora anche la Picanto ritocca il suo listino centrando il gradino più alto del podio nella categoria automobile meno costosa. Attenzione però. Toglietevi inizialmente da testa l'idea di automobile moderna con stereo di serie, aria condizionata, e sedile regolabile in altezza. La Picanto da 5.500 euro (con rottamazione) non ha nessuno di questi optional facendo un passo all'indietro di più o meno una ventina di anni.

La Picanto in versione da 5.500 euro è disponibile con due tipi diversi di alimentazione. La prima è un classico 1.0 benzina mentre la seconda è una Bi-Fuel benzina – GPL spinta da un propulsore 1.1 di cilindrata da soli 60 cavalli. L'automobile è disponibile in quattro diversi allestimenti a seconda delle necessità. Se si è minimalisti e ci si accontenta di un auto senza optional allora potete scegliere la versione Easy oppure la Town (come la easy ma con il condizionatore ma più cara di 950 €).

Se invece non riuscite a fare a meno dello stereo incorporato con tanto di lettore Mp3 allora dovete scegliere tra le versioni Life o Trendy (quest'ultima ha i cerchi in lega il Kit sportivo e gli airbag laterali) che costano rispettivamente 1.850 e 3.150 euro in più rispetto alla versione base. Infine non si può che dire che per chi voglia un auto poco costosa con ottimi consumi e la doppia alimentazione, sapendo rinunciare al superfluo ha trovato nella Picanto una nuova ottima possibilità di scelta.

Francesco Geremia

PR: wait…

I: wait…

L: wait…

LD: wait…

I: wait…

wait…

Rank: wait…

Traffic: wait…

Price: wait…

C: wait…