in evidenza 53 Giro Lewis Hamilton vince il Gran Premio d’Italia

Il pilota britannico vince per la quinta volta il Gran Premio d'Italia e raggiunge Michael Schumacher per le vittorie totali a Monza. Secondo posto per Kimi Raikkonen davanti Valtteri Bottas. Quarto posto per Sebastian Vettel, dopo il contatto con Hamilton alla Roggia, che precede Verstappen. Chiudono la top ten Grosjean, Ocon, Perez, Sainz e Stroll.

Esplode il pubblico Ferrari Bottas: “Il mio obiettivo era rallentare l’avversario”. E Monza esplode: “Buffone”

La manovra della Mercedes era evidente a tutti ma il fatto che Valtteri Bottas ammetta di aver corso "per far perdere" non fanno chiudere nel miglior modo il weekend di Monza. Il pubblico di Monza non apprezza questa confessione del finlandese e ogni volta che viene inquadrato lo riempie di cori non proprio amichevoli.

46 Giro Penalità per Max Verstappen: 5 secondi

L'olandese si è beccato una penalizzazione per il contatto con Bottas.

Si vola! Piloti più veloci per settore: Vettel-Hamilton-Raikkonen

Si va fino alla fine Strategia Mercedes riuscita: pneumatici usurati per Raikkonen

La strategia della Mercedes ha funzionato: le gomme di Kimi sono molto usurate dopo che Bottas lo ha tenuto a bada per diversi giri di modo che Hamilton potesse rimanere vicino al numero 7 della Ferrari e poterlo attaccare nel momento propizio.

30 Giro Raikkonen in mezzo alle Mercedes: Bottas e Hamilton vogliono rallentare Kimi

Un vero e proprio sandwich è quello in cui si trova Kimi Raikkonen: il pilota della Ferrari si trova in mezzo alle due Mercedes che stanno cercando di tenerlo a bada e limitarlo il più possibile.

29 Giro Hamilton esce dai box dietro a Raikkonen

Hamilton esce dai box dietro a Raikkonen che è dietro Bottas: il finlandese della Mercedes deve ancora effettuare il pit stop.

28 Giro “Tieni Kimi dietro di te”: il team radio della Mercedes per Bottas

Dalla scuderia tedesca arrivato il messaggio per il finlandese: "Tieni Kimi dietro di te". Bottas deve lavorare come scudiero di Hamilton, rispettivamente secondo e primo, per provare a vincere la gara di Monza e non intaccare le distanze nelle classifiche mondiali. Raikkonen è terzo e vuole risalire la china dopo il pitstop.

25 Giro Si ritira Daniel Ricciardo: prima Red Bull out

Il motore della Red Bull abbandona l'australiano: Ricciardo è fuori dalla gara. Nessuna Safety Car, si corre grazie al pronto intervento dei giudici.

18 Giro Il gap tra Raikkonen e Hamilton è di soli 0,9 secondi

Davanti si lotta per il posto più alto sul podio.

Grande partecipazione! Ottimo sorpasso di Vettel su Stroll: Monza incoraggia il tedesco

Vettel ce la mette tutta e prova la rimonta: supera Stroll e Monza lo supporta. Forza Seb!

15 Giro Chi migliora e chi peggiora

13 Giro Ricciardo passa Gasly: adesso è 12°

Grande battaglia tra l'attuale pilota della Red Bull e quello del futuro: vince la battaglia per la 12esima posizione Daniel Ricciardo.

10 Giro Alonso si ritira: triste addio a Monza

Problemi sulla McLaren dello spagnolo: ultima gara di Fernando Alonso a Monza da dimenticare.

9 Giro Vettel prova il recupero: passato Ricciardo

Prova a risalire la china Vettel: superato Ricciardo e quattordicesimo posto raggiunto dopo aver cambiato il "muso".

GO, GO, GO! Kimi è il più veloce in pista: il finnico vola

4 Giro Classifica parziale: Raikkonen davanti a tutti

3 Giro SAFETY CAR in pista dopo il contatto tra Vettel e Hamilton

1 Giro Raikkonen resta primo, contatto Vettel-Hamilton

Kimi Raikkonen tiene la prima posizione dopo la partenza mentre Vettel perde la seconda piazza dopo un contatto co Hamilton alla Roggia. Troppo molle il tedesco che non riesce a tenere dietro il rivale.

Ci siamo quasi! Giro di formazione!

I piloti scaldano le gomme e la gara sta per cominciare. Macchine sistemate: è tutto pronto!

Countdown agli sgoccioli Inno di Mameli e Frecce Tricolori a Monza

100 volte sul podio Oggi Raikkonen potrebbe entrare nel club dei centenari

Si parte così! La griglia di partenza

Cuori Ferrari Mick Schumacher consegna il premio Pirelli a Kimi Raikkonen

Il premio della pole position viene consegnato a Kimi Raikkonen, da Mick Schumacher, figlio del grande Michael e attuale pilota del team Premia in Formula 3. La Pirelli ha scelto di chiamare il giovane talento tedesco accendendo i ricordi dei tanti ferraristi presenti in Autodromo. Per Kimi, ricordiamo, si tratta del primo riconoscimento personale in questa stagione 2018.

Inaspettato poleman Raikkonen si prende il trono di Monza con il giro più veloce di sempre

Kimi Raikkonen si è preso la pole position a Monza infilando il giro più veloce nella storia di Monza: 1:19.119, piazzandosi davanti a Sebastian Vettel per soli 161 millesimi. Importantissimo il gioco di scie in casa Ferrari, che ha portato Kimi a guadagnare la testa della griglia di partenza nel Gran Premio che vale una stagione. La rimonta sulla Mercedes è possibile perché il divario è minimo e la Ferrari ha dimostrato di potercela fare. Appena 175 i millesimi che separano il primo e il terzo posto di Lewis Hamilton, che non si aspettava di esser in seconda fila. Kimi Raikkonen ha centrato la pole a 40 anni e da ieri è il pilota più anziano a riuscirci dal 1994: il più longevo fino a ieri era Nigel Mansell.