Imbarazzo Mercedes Hamilton chiede a Bottas di prendere la coppa del primo posto ma rifiuta

Hamilton vuole che Bottas prenda la coppa del primo posto ma il finlandese rifiuta e sul podio cala il gelo. Valtteri accetta solo di mettersi a metà tra il primo e il secondo gradino.

Scene inusuali nel post gara. Vettel va a controllare il “blister” di Hamilton e poi copre la camera nel retrobox

Dopo Bottas anche Vettel va a sincerarsi delle condizioni delle gomme di Lewis Hamilton. Ormai ci sono scene inusuali nel post gara.

Il tedesco della Ferrari ha coperto con un asciugamano la camera nel retrobox prima di salire sul podio.

Saluto finale tra i due compagni Hamilton va a salutare Bottas ma il finnico è “glaciale”

Dopo la gara c'è grande freddezza nel team Mercedes e Hamilton, che ha vinto la gara numero 70 della sua carriera, è andato a salutare Bottas che gli ha ceduto la posizione a metà gara. Il finlandese è andato a sincerarsi del blistering delle gomme di Lewis, motivo per cui il team aveva deciso che il campione del mondo doveva passarlo. Tensione nella scuderia tedesca.

 Toto Wolff nel team radio a Bottas: "Ne discutiamo dopo la gara".

53 Giro Lewis Hamilton vince il Gran Premio di Russia

Settantesima vittoria per Lewis Hamilton che chiude davanti a tutti a Sochi e ipoteca il mondiale Piloti anche per il 2018. Valtteri Bottas è secondo davanti a Sebastian Vettel. Grandissima gara di Max Verstappen che nel giorno del 21° compleanno parte in ultima fila e chiude al quinto posto.

47 Giro Pochi giri al termine: Hamilton, Bottas, Vettel sul podio

43 Giro Verstappen in UltraSoft per gli ultimi 10 giri

Rientra Max e ora Hamilton è primo davanti a Vettel e Bottas. Verstappen è rientrato al quinto posto.

39 Giro Chi ha migliorato di più durante la gara?

Chiaramente la risposta è Max Verstappen che partiva dall'ultima fila e ora è al primo posto davanti alle due Mercedes.

Vettel il primo top Piloti più veloci in pista: Magnussen, Leclerc, Ricciardo

29 Giro Team radio Mercedes: “Abbiamo un piccolo problema di blistering con Lewis”

Un team radio della Mercedes a Bottas cerca di spiegare come il passaggio di Lewis è dovuto ad un piccolo problema di blistering che ha avuto Hamilton. A breve potrebbe anche esserci un passaggio ai box.

24 Giro Bottas si fa passare da Hamilton: la strategia Mercedes in pista

Il finlandese della Mercedes ha fatto passare Hamilton e ora il leader del Mondiale Piloti è secondo dietro a Verstappen che ancora non ha effettuato nessuna sosta.

Giro 23 I più veloci nei tre settori: Vettel e Raikkonen

22 Giro Nessuna sanzione per Vettel: giudici non penalizzano Seb

Nessuna penalità per Vettel dopo l'investigazione. Ritenuta non pericolosa e lesiva la manovra del tedesco nel bloccare Hamilton.

18 Giro Investigazione per Vettel: ha cambiato traiettoria più volte

Adesso vedremo quale decisione verrà presa dai giudici in merito al cambiamento di traiettoria più volte consecutive su Hamilton. Questa è la manovra che ha fatto scattare l'investigazione.

16 Giro Ottima strategia della Ferarri: Vettel passa Hamilton ma Lewis lo passa di nuovo

Undercut importante della Ferrari e Vettel che si prende la seconda posizione su Hamilton. Ottima strategia della Rossa. Al giro successivo Lewis si riprende il secondo posto e va via.

10 Giro La classifica parziale

8 Giro Verstappen passa LeClerc ed è quinto: impressionante!

Max migliora giro dopo giro e ora è quinto: Verstappen ha passato Leclerc e ora l'olandese sogna il podio.

5 Giro Entrambe le Toro Rosso fuori: Gasly e Hartley out

Sono fuori tutte e due le macchine della Toro Rosso.

5 Giro Verstappen migliora di 10 posizioni: Max sta volando

L'olandese della Red Bull è partito dall'ultima fila e ora è in top ten: spaventosa rimonta per Max.

3 Giro La rimonta di Verstappen: è già nono!

Il giovane olandese partiva in ultima fila ma ora sta risalendo.

1 Giro Bottas sempre primo, lotta Hamilton-Vettel per il secondo posto

Bottas tiene la prima posizione con una buona partenza. Hamilton e Vettel si contendono il secondo posto nei primi metri ma il britannico non molla e riesce a restare davanti al tedesco della Ferrari.

Ci siamo! Giro di formazione!

Le macchine si muovono per il giro di formazione. Ormai ci siamo: il Gran Premio di Russia sta per partire ma c'è il rischio pioggia.

Bambine lo cantano in pista L’inno nazionale russo risuona nel circuito di Sochi

Countdown iniziato! Le macchine lasciano il paddock: si va in pista

Le monoposto hanno lasciato il paddock e ora sono già posizionate in pista. Si corre verso la partenza del Gran Premio di Russia.

Festa nel paddock Max Verstappen festeggia il suo 21° compleanno

Il giovane olandese, penalizzato nelle qualifiche, festeggia sulla pista russa il suo compleanno numero 21. Auguri Max!

Si parte così! La griglia di partenza

Valtteri batte Lewis Bottas fa il nuovo record a Sochi. Ferrari in seconda fila, Hamilton pronto all’assalto

Mercedes padrona a Sochi ma a prendersi la pole position è Valtteri Bottas con un giro da urlo (1:31.387) che fa registrare il nuovo record nelle prove del Gran Premio di Russia. Seconda pozione per Lewis Hamilton che, dopo aver chiuso al comando le prime due sessioni di qualifica, nel finale ha dovuto alzare il piede dall'acceleratore per un errore. Sembra proseguire la tradizione positiva delle Frecce d'Argento che a Sochi hanno sempre vinto le precedenti 4 edizioni e lo scorso anno portarono a casa il titolo Costruttori. Ferrari in seconda fila e senza un deciso segnale di riscossa: le Rosse si sono piazzate in seconda fila con Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen.

Il pilota tedesco ha 40 punti di distacco da Hamilton e non ha risultato alternativo alla vittoria per provare a tenere aperto il campionato. La Ferrari avrà un vantaggio importante alla partenza, ovvero quello di non doversi preoccupare per un po' delle Red Bull, che dopo la sostituzione del motore dovranno partire dal fondo della griglia. Per Max Verstappen, che domenica compirà 21 anni, penalizzato per non aver sufficientemente rallentato con le bandiere gialle nel Q1: all'olandese tolti due punti sulla patente (7 negli ultimi dodici mesi). Dal fondo della griglia scatteranno anche le Toro Rosso e la McLaren di Fernando Alonso.