in evidenza 16 giugno 15:03 Montmelò in festa per Marquez

Montmelò in festa per Marc Marquez. Marcia reale che suona per lo spagnolo e bagno di prosecco per i protagonisti del podio.

16 giugno 14:59 Marquez: “Sapevo che Quartararo sarebbe stato veloce”

Con i 25 punti della vittoria Marquez allunga in testa al campionato: "Ho deciso di montare la gomma soft perchè sapevo che alla fine Quartararo sarebbe stato veloce, quindi avrei dovuto andare forte all'inzio. Devo ringraziare la Honda, grazie a tutti".

16 giugno 14:56 Quartararo: “Dieci giorni fa ero all’ospedale, oggi sul podio”

Dolorante al braccio Fabio Quartararo, reduce dall'intervento per risolvere un problema di sindrome compartimentale: "È stata una gara dura, solo dieci giorni fa ero all'ospedale, oggi sono sul podio. Grazie al team".

16 giugno 14:53 Petrucci: “Buon podio”

Petrucci, terzo al traguardo: "È stata una gara difficile. All'inizio, quando c'è stato l'incidente, ho trovato lo spazio per restare fuori dal casino. Sapevo che Rins e Quartararo potervano rappresentare un problema alla fine della gara. Ma è andata bene e dopo il Mugello è un buon risultato"

16 giugno 14:49 Marquez raggiante al parco chiuso

Grande festa al parco chiuso per Marquez dove è stato raggiunto dalla squadra e dalla sua famiglia, compreso il fratello Alex che ha vinto la gara della Moto2.

16 giugno 14:46 GIro d’onore per Marquez

Giro d'onore per Marquez che raggiunge la tribuna dove si trovano i suoi fan.

Last lap Marquez vince il Gp di Catalunya

Marc Marquez vince il Gran Premio di Barcellona davanti a Quartararo e Petrucci. Seconda vittoria in MotoGP per lo spagnolo dopo quella del 2014 e primo podio in top class per Quartararo.

Ordine di arrivo (top ten)
POS # RIDER GAP
1 93 M. MARQUEZ 40:31.175
2 20 F. QUARTARARO +2.660
3 9 D. PETRUCCI +4.537
4 42 A. RINS +6.602
5 43 J. MILLER +6.870
6 36 J. MIR +7.040
7 44 P. ESPARGARO +16.144
8 30 T. NAKAGAMI +17.969
9 53 T. RABAT +22.661
10 5 J. ZARCO +26.228

3 giri al traguardo Marquez al comando, Quartararo prova lo strappo

Petrucci in terza posizione prova a tenere il ritmo del francese che riesce ad aumentare il suo vantaggio sul ternano. Marquez al comando viaggia in solitaria con oltre 3 secondi di vantaggio.

16 giugno 14:34 Ritiro anche per Morbidelli

Rientra ai box anche Franco Morbidelli. Forse un problema tecnico sulla sua M1.

7 giri al traguardo Rischio per Rins, ne approfitta Quartararo

Rischio per Rins che forza la staccata ma rischia di perdere il controllo della sua Suzuki e finisce lungo. Ne approfitta Quartararo che supera Petrucci e si porta in seconda posizione.

8 giri al tragurdo Petrucci risponde, è 2°

Petrucci si riprende la posizione su Rins.

16 giugno 14:28 Lorenzo: “È stato un mio errore, mi dispiace per Rossi, Dovizioso e Vinales”

Lorenzo ai microfoni di Sky: "Ho fatto una grande partenza e recuperato molte posizioni. Maverick ha chiuso il gas e ho preso la sua scia, ma per non tamponare Dovizioso si è chiuso l'anteriore. È stato un mio errore, ma la cosa peggiore è che ho coinvolto Valentino, Maverick e Andrea. Avrei preferito cadere soltanto io, ma la situazione e quella tipologia di curva favorisce questi errori".

11 giri al traguardo Rins non molla e si riprende la 2a posizione

Rins ci riprova e questa volta riesce a imporsi su Petrucci, guadagnando la seconda posizione.

16 giugno 14:23 Incidente anche in casa Aprilia, Smith colpisce Espargaro

Incidente in Aprilia con il collaudatore Bradley Smith che colpisce Aleix Espargaro. Apparso subito molto dolorante al ginocchio, lo spagnolo ha raggiunto i box per recarsi al centro medico per i controlli di rito.

16 giugno 14:19 Rossi sconsolato, saluta la telecamera

Si chiude al box il weekend di Valentino Rossi che saluta la telecamera dopo l'incidente nelle prime fasi.

15 giri al traguardo Rins insidia Petrucci, lotta per la 2a posizione

Rins supera Petrucci, il ternano risponde e mantiene la seconda posizione. Quartararo non perde il contatto dai due.

19 giri al traguardo A terra anche Bagnaia, costretto al ritiro

Costretto al ritiro anche Pecco Bagnaia.

18 giri al traguardo Rins supera Quartararo, è 3°

Prova a mettere le cose in chiaro Rins che supera Quartararo e guadagna la seconda posizione. Nel frattempo costretto al ritiro anche Dovizioso che rientra ai box

20 giri al traguardo Marquez al comando, prova la fuga

L'incidente alla curva 10 favorisce la fuga di Marc Marquez che rimasto da solo al comando, aumenta il suo vantaggio sul gruppo degli inseguitori. In seconda posizione Petrucci viaggia a oltre due secondi dallo spagnolo, seguito da Quartararo e Rins.

23 giri al traguardo Disastro, Lorenzo sbaglia e travolge tutti

Disastro nel corso del 23 giro. Troppo aggressiva l'entrata di Lorenzo che perde l'anteriore che travolge Dovizioso, Vinales e Rossi.

Riesce a tirarsi fuori dai guai Marquez che all'interno evita la carambola e guadagna la testa del gruppo. Secondo Danilo Petrucci seguito da Quartararo. Costretti al ritiro Rossi, Dovizioso, Vinales e Lorenzo. Dovizioso prova a riprendere la via della pista.

24 giri al traguardo Partiti! Dovizioso al comando

Parte bene Andrea Dovizioso che riesce a guadagnare la prima posizione seguito da Marquez, mentre Quartararo prova a resistere e non perdere posizioni.

Errore di Marquez, scavalcato da Vinales. Alla grandissima Lorenzo, in quarta posizione al primo giro. Top ten: Dov – Vin – Maq – Lor – Pet- Ros- Mil- Qua – Rin- Mr

Warm up lap Tutto pronto per la partenza

Piloti pronti sullo schieramento di partenza e temperature che superano i 26 °C per l’aria e i 50 °C per l’asfalto. Scelta gomme che potrebbe risultare determinante in una gara che si preannuncia lunga e particolarmente faticosa in termini di gestione degli pneumatici. Soft anteriore e media posteriore per Quartararo, hard anteriore e soft posteriore per Marquez, soft anteriore e hard posteriore per Morbidelli.

Griglia di partenza Quartararo in pole, Rossi apre la seconda fila

Prima fila della griglia di partenza del GP di Catalunya rivoluzionata dalla penalizzazione inflitta a Maverick Vinales, terzo in qualifica. Lo spagnolo della Yamaha è stato retrocesso di tre posizioni per il pericoloso episodio con il poleman e compagno di marca Fabio Quartararo che scatterà dalla pole. Accanto al rookie francese, il campione in carica Marc Marquez e il compagno di squadra Franco Morbidelli, che completa la prima fila dello schieramento.

Guadagnano una posizione anche Valentino Rossi che partirà dalla quarta casella, e il ducatista Andrea Dovizioso, quinto, seguito da Vinales. Terza fila per Danilo Petrucci che precede Alex Rins e Cal Crutchlow. Quarta fila per Jorge Lorenzo, seguito da Joan Mir e Pol Espargaro. Apre la seconda metà dello schieramento Pecco Bagnaia, 13° davanti al compagno di squadra Jack Miller e la Ducati Avintia di Karel Abraham. Sesta fila per Takaaki Nakagami, Aleix Espargaro e Johann Zarco. Ultime due file per Tito Rabat, Miguel Olivera e Hafizh Syahrin seguiti da Bradley Smith, Sylvain Guintoli e Andrea Iannone.

Griglia di partenza
1a fila
1 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT
2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team
3 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT
2a fila
4 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP
5 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Mission Winnow Ducati
6 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP
3a fila
7 9 Danilo PETRUCCI ITA Mission Winnow Ducati
8 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR
9 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL
4a fila
10 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team
11 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR
12 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing
5a fila
13 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing
14 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing
15 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing
6a fila
16 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU
17 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini
18 5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing
7a fila
19 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing
20 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3
21 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3
8a fila
22 38 Bradley SMITH GBR Aprilia Racing Team
23 50 Sylvain GUINTOLI FRA Team SUZUKI ECSTAR
24 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini