18 novembre 16:08 Dovi raggiante sul podio

L'Inno di Mameli suona per Andrea Dovizioso e la Ducati. Grandi applausi per il forlivese e bagno di champagne per i protagonisti del podio.

18 novembre 16:04 Dovizioso: “Gara pazzesca, ma bello chiudere con una vittoria”

12esima vittoria in top class per Dovizioso che completa il giro d'onore prima di raggiungere il parco chiuso. "È stata una gara davvero difficile, pazzesca – dice a caldo Dovizioso -. All'inizio avevo un buon feeling ma Rins è partito velocissimo ma passo dopo passo ho recuperato un po' di velocità. Era davvero molto pericoloso e sono fiero di non essere caduto nella prima parte della gara. Nella seconda abbiamo apportato qualche cambiamento alla moto e ha funzionato benissimo. È una bella sensazione chiudere con una vittoria".

Secondo al traguardo Rins. "È stata una gara folle, la prima parte incredibile in prima posizione – ha detto lo spagnolo – Quando ho visto che ero davanti, ho pensato che sarebbe stato bello vincere…  ma il secondo posto va bene, sono pronto per la prossima stagione".  Raggiante anche Espargaro, al primo podio con la KTM. "Mi sembra surreale, non può essere vero, l’ultimo giro è stato come un anno sulla moto – ha detto Pol –  Dietro c’erano Pirro e Pedrosa, se fossi arrivato quarto sarebbe stato incredibile lo stesso. Fiero per la Ktm, fiero di essere qui con la mia piccola tra le grandi della MotoGp".

18 novembre 15:41 Rossi omaggia Pedrosa, ultimo Gp del piccolo samurai

Giro d'onore per Dani Pedrosa alla sua ultima gara in MotoGP. Dopo il traguardo anche Valentino si avvicina allo spagnolo e gli stringe la mano.

Last lap Dovizioso vince il Gp di Valencia

Andrea Dovizioso vince il Gp di Valencia. Rins e Pol Espargaro sul podio. Quarto Pirro, davanti a Pedrosa, Nakagami e Zarco. Smith, Bradl e Syahrin completano la top ten. 12° Lorenzo, 12° Rossi.

Ordine di arrivo (top ten)
1 4 A. DOVIZIOSO 24:03.408
2 42 A. RINS +2.750
3 44 P. ESPARGARO +7.406
4 1 M. PIRRO +8.647
5 26 D. PEDROSA +13.351
6 30 T. NAKAGAMI +32.245
7 5 J. ZARCO +32.943
8 38 B. SMITH +33.191
9 6 S. BRADL +36.536
10 55 H. SYAHRIN +37.366

4 giri al traguardo Cade anche Valentino Rossi: giù alla 12

Condizioni al limite che tradiscono anche Valentino Rossi, caduto alla curva 12. Nessuna particolare conseguenza per il pesarese, finito nella ghiaia ma riuscito a ritrovare la via della pista in 13esima posizione.

18 novembre 15:21 Caduta per Bautista

Caduta anche per Alvaro Bautista, costretto al ritiro dopo aver perso il controllo alla curva 12.

8 giri al traguardo Rossi supera Rins, il Dottore è 2°

Rossi supera Rins e si prende la seconda posizione. Davanti a lui Dovizioso al comando viaggia con 1 secondo e mezzo di vantaggio.

10 giri al traguardo Dovizioso prova a dare lo strappo

Dovizioso alza il ritmo, sigla il giro veloce e prova a mettere metri importanti sugli inseguitori. Rins staccato di 1 secondo e mezzo tallonato da Rossi.

12 giri al traguardo Giro veloce di Rossi!

Giro veloce di Valentino Rossi che si porta nella scia di Alex Rins. Dietro al pesarese Pol Espargaro viaggia a oltre 3 secondi di distacco, davanti a Nakagami, Pirro, Bautista, Zarco e Smith nelle prime dieci posizioni. 14° Lorenzo.

13 giri al traguardo Dovizioso si prende la prima posizione

Dovizioso rompe gli indugi e alla staccata della curva 1 supera Rins. Vicino anche Rossi che si trova in terza posizione.

14 giri al traguardo Partiti! Rins al comando, Dovi e Rossi inseguono

Parte bene Rins, seguito da Dovizioso e Rossi. Alle loro spalle Pol Espargaro che si ritrova un po staccato, davanti a Dani Pedrosa.

18 novembre 15:02 Pit-lane aperta, piloti che raggiungolo lo schieramento

Pit-lane aperta e piloti che lasciano i box per raggiungere lo schieramento di partenza per il via della seconda parte di gara.

18 novembre 14:54 Nuova procedura di partenza alle 15:00

La Direzione gara ha comunicato che lorario della nuova procedura di partenza.  La pit lane aprirà alle 15:00 e i piloti raggiungeranno lo schieramento di partenza per gli ultimi 14 giri.

18 novembre 14:45 Safety Car in pista,

Gara sospesa dalla bandiera rossa in attesa che le condizioni della pista migliorino. Tanta acqua n pista dove la Safety Car sta completando alcuni giri in attesa che l'asfalto dreni la pioggia caduta negli ultimi minuti.

18 novembre 14:37 Nuova partenza, ecco la griglia

Non essendo stati completati i tre quarti della gara, quando le condizioni della pista miglioreranno, verrà data una nuova procedura di partenza per i restanti 14 giri, seguendo le posizioni dei piloti al 13° giro completato.

14 giri al traguardo Gara sospesa, gesto di Rossi nei confronti di Dovizioso

Piloti che rientrano al box e cenno di intesa di Valentino Rossi per Andrea Dovizioso. Il Dottore lascia il manubrio e con la mano sinistra dà una stretta al braccio al forlivese, dopo le tante cadute e il rischio visto fino a questo punto.

15 giri al trarguardo Condizioni al limite, bandiera rossa

Errore di Rins, ne approfittano Dovizioso e Rossi. Dovizioso alza il braccio, condizioni al limite, bandiera rossa! Gara sospesa.

Non completati i tre quarti di gara, ci sarà una nuova partenza.

15 giri al traguardo Cade anche Vinales, giù alla 12. Fuori pure Morbidelli

Condizioni impossibili e altre due cadute, prima VInales, alla curva 12 e poi Morbidelli, all'uscita della curva 8, fortunatamente senza particolari conseguenze.

18 novembre 14:20 Caduta anche per Iannone

A terra anche Andrea Iannone, caduto alla curva 9.

19 giri al traguardo Rins al comando, Dovizioso e Rossi inseguono

Condizioni della pista davvero difficili per i piloti, in particolare per chi come Rins si trova a dettare il ritmo della corsa. Alle sue spalle inseguono Andrea Dovizioso e Valentino Rossi, rispettivamente a circa 2 e 5 secondi di distacco dallo spagnolo. In quarta posizione c'è Vinales, seguito da Morbidelli, Petrucci, Zarco, Smith, Nakagami e Bautista nelle prime dieci posizione. Undicesimo Lorenzo.

22 giri al traguardo Cade anche Petrucci, giù pure Marquez

Tanta a acqua in pista, condizioni difficili per i piloti. Tante cadute in un solo passaggio, giù Petrucci e Pol Espargaro.

Cade anche Marc Marquez, a terra alla curva 9, fortunatamente senza particolari conseguenze.

23 giri al traguardo Anche Rossi supera Vinales, giù anche Miller

Anche Valentino Rossi supera Maverick Vinales e si porta in sesta posizione. Davanti ai due piloti Yamaha, tradito dalle condizioni della pista, Jack Miller è costretto al ritiro dopo una caduta.

25 giri al traguardo Marquez replica e si riprende la 3° posizione. Giù Aleix Espargaro

Marquez replica al sorpasso e si riprende la terza posizione. Alle loro spalle Miller supera Rossi e anche Vinales e si porta in sesta posizione.

26 giri al traguardo Po Espargaro attacca Marquez e poi Vinales, lo spagnolo è 3°

Non perde tempo Pol Espargaro che supera prima Marquez e poi VInales, portandosi in terza posizione. Anche Marquez supera VInales

27 giri al traguardo Partiti! Rins al comando, Vinales in seconda posizione

Parte bene Rins che si porta al comando del gruppo seguito da Maverick Vinales e Andrea Dovizioso.

Top ten al primo giro: Rin – Dov – Vin – EsP – Maq – Pet – EsA – Ros – -Ian – Mil – Ian.

18 novembre 13:27 Vinales in pole, Rossi parte dalla sesta fila

Griglia di partenza dell'ultimo Gp del campionato 2018 ma prima pole stagionale per Maverick Vinales che sull'asciutto delle qualifiche ha trovato il miglior riferimento del weekend in 1'31.312. Un tempo a ci si sono avvicinati Alex Rins e Andrea Dovizioso, secondo e terzo sullo schieramento di partenza. Apre la seconda fila Danilo Petrucci che precede Marc Marquez e Pol Epargaro. Alle loro spalle Andrea Iannone, Alex Espargaro e Dani Pedrosa. Quarta fila per Jack Miller, Johann Zarco e Michele Pirro, wild card con la Ducati a Valencia.

Quinta fila per Jorge Lorenzo, tredicesimo in griglia, davanti a Nakagami e Franco Morbidelli. Sedicesimo Valentino Rossi che apre la sesta fila seguito da Thomas Luthi e Karel Abraham. Settima fila per Alvaro Bautista, Stefan Bradl e Hafizh Syahrin, ultima per Bradley Smith, Jordi Torres e Scott Redding.

Griglia di partenza MotoGP
1a fila
1 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 313.7 1'31.312
2 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 312.0 1'31.380 0.068 / 0.068
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 318.5 1'31.392 0.080 / 0.012
2a fila
4 9 Danilo PETRUCCI ITA Alma Pramac Racing Ducati 314.3 1'31.414 0.102 / 0.022
5 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 315.9 1'31.442 0.130 / 0.028
6 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 315.0 1'31.577 0.265 / 0.135
3a fila
7 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 311.6 1'31.629 0.317 / 0.052
8 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 308.2 1'31.630 0.318 / 0.001
9 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 314.3 1'32.140 0.828 / 0.510
4a fila
10 43 Jack MILLER AUS Alma Pramac Racing Ducati 311.0 1'32.145 0.833 / 0.005
11 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 313.1 1'32.179 0.867 / 0.034
12 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 318.4 1'32.310 0.998 / 0.131
5a fila
13 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 315.4 1'31.900 0.518 / 0.042
14 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 307.6 1'31.928 0.546 / 0.028
15 21 Franco MORBIDELLI ITA EG 0,0 Marc VDS Honda 308.8 1'32.385 1.003 / 0.457
6a fila
16 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 311.7 1'32.452 1.070 / 0.067
17 12 Thomas LUTHI SWI EG 0,0 Marc VDS Honda 308.9 1'32.545 1.163 / 0.093
18 17 Karel ABRAHAM CZE Angel Nieto Team Ducati 313.6 1'32.547 1.165 / 0.002
7a fila
19 19 Alvaro BAUTISTA SPA Angel Nieto Team Ducati 314.3 1'32.568 1.186 / 0.021
20 6 Stefan BRADL GER LCR Honda CASTROL Honda 319.0 1'32.708 1.326 / 0.140
21 55 Hafizh SYAHRIN MAL Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 312.1 1'32.749 1.367 / 0.041
8a fila
22 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 309.2 1'33.011 1.629 / 0.262
23 81 Jordi TORRES SPA Reale Avintia Racing Ducati 311.4 1'34.427 3.045 / 1.416
24 45 Scott REDDING GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 306.7 1'35.171 3.789 / 0.744