Romeo Ferraris continua a stupire il pubblico presentando una nuova edizione del suo mitico Cinquone. La variante estrema della Abarth 500 realizzata dal noto tuner italiano si trasforma ancora e diventa un pezzo pregiato dall'alto carico di lusso e potenza. Debutta ufficialmente il Cinquone Qatar, un'auto che non vuole certamente passare inosservata.

cinquone-qatar
in foto: Cinquone Qatar by Romeo Ferraris.

Trattamento total-white. Il Cinquone Qatar è il classico tuning estremo ed il suo nome è un chiaro indicatore del tipo di clientela a cui mira. La carrozzeria beneficia del cattivissimo pacchetto aerodinamico sviluppato da Romeo Ferraris ed il piccolo cinquino diventa una grintosa sportiva notevolmente vitaminizzata. Il trattamento sbiancante del corpo vettura ammette come unico dettaglio di contrasto alcune finiture dorate, che trovano posto sul vistoso alettone posteriore e sui cerchi in lega. L'abitacolo riprende lo schema bianco degli esterni e si fregia di vistose cromature dorate accanto ai comandi di bordo, alle maniglie delle portiere e differenti altri componenti. Il cruscotto è completamente personalizzabile dal cliente ed il costruttore offre anche un tavolino porta-flute in legno rivestito. Alcantara, moquette e pelle sono alcuni dei materiali utilizzati per impreziosire la vettura.

romeo-ferraris-cinquone-qatar
in foto: Cinquone Qatar by Romeo Ferraris.

Lusso e potenza. Il pacchetto meccanico si basa sulla variante più aggressiva del Cinquone Romeo Ferraris ed il motore turbo benzina mette a disposizione ben 248 CV. Lo scarico RF offre la funzionalità Dual Sound, che permette di regolare il sound della vettura tramite un apposito telecomando. Le modifiche all'assetto si basano sul kit di ammortizzatori Bilstein regolabili in altezza e la vettura è dotata anche di un impianto frenante ad alte prestazioni.