Evantra Millecavalli, la hyper stradale più potente mai realizzata in Italia è firmata Mazzanti Automobili. Il nome, come è facile intuire, si rifà proprio ai cavalli del motore con cui è equipaggiata la vettura della casa toscana che sarà svelata in anteprima mondiale al Salone dell'Auto di Torino-Parco Valentino che si terrà dall'8 al 12 giugno.

Una vettura esclusiva, prodotta in soli 25 esemplari, con prestazioni da togliere il fiato: il motore 7.2 L V8 biturbo, capace di più di 1200 Nm di coppia, è in grado di scattare da 0 a 100 in soli 2,7 secondi. Nulla è lasciato al caso, la base di partenza dell'auto è la Evantra, ma in questa nuova versione spicca l'alettone di coda che rivoluziona l'aerodinamica della coupé toscana pur mantenendo inalterato il telaio.

Tutte le vetture prodotte nella storia di Mazzanti Automobili sono accomunate dalla filosofia di esclusività ed artigianalità che sono ormai parte del DNA del mio Atelier. Quando le performance sono così importanti, nulla è lasciato al caso, ma ogni elemento è frutto di un attento lavoro e di uno studio meticoloso da parte di chi possiede una grande esperienza ed una vera passione. Evantra Millecavalli racchiude quindi un concetto di evoluzione, prendendo come riferimento il concetto attuale di Evantra, per quanto riguarda il telaio e lo stile; e quello di rivoluzione per meccanica e aerodinamica ha affermato Luca Mazzanti.

Evantra Millecavalli
in foto: Evantra Millecavalli