Nuovo casco speciale per Valentino Rossi che, come tradizione, sabato mattina, prima di tornare in pista per le libere e qualifiche del GP d’Italia, ha svelato la grafica ideata per il round di casa. Il disegno di quest’anno è ispirato ai colori della bandiera italiana, non un caso visto che la gara si correrà domani, 2 giugno, Festa della Repubblica, un tema classico sui caschi del Dottore ma rivisto con il nuovo stile a pennellate che ha caratterizzato anche l’ultima edizione del suo casco invernale. A impreziosire il verde, bianco e rosso, pennellate in giallo, arancio e rosa, in un effetto singolare.

Valentino Rossi mostra il casco speciale per il GP d’Italia / Yamaha
in foto: Valentino Rossi mostra il casco speciale per il GP d’Italia / Yamaha

Valentino Rossi campione anche in fatto di fantasia insieme al fido Aldo Drudi, il designer di Cattolica che lo segue dagli esordi della sua carriera. Un casco unico, come tutti quelli che lo hanno accompagnato sulle piste del Mondiale, arricchito da tanti piccoli particolari, tra cui l'immancabile 46 dietro alla nuca. Anche lo scorso anno il pesarese aveva optato per un casco tricolore ispirato al tema Sole-Luna, mentre l’anno precedente aveva scelto una grafica ispirata al cucchiaio di Francesco Totti, ricordando anche l’ex collega e amico Nicky Hayden, con un 4-69 sulla mentoniera. Un casco che Valentino ha poi regalato alla famiglia Hayden, aggiungendo una dedica speciale. Prima ancora, aveva scelto un casco tutto giallo, con una scritta d’impatto “Mugiallo” e anche di “ricaricarsi” con l’energia dei tifosi con un casco specchiato. Tra i più divertenti, certamente la “Pasta di Vale” che cuoce in 46 minuti,  la “Tarta” del Mugello, la tartaruga che da sempre è il suo animale portafortuna, e il “faccione” con l’espressione del pesarese alla curva San Donato.