La pole del GP di Catalunya è un affare della Yamaha, con il pilota del team Petronas SRT Fabio Quartararo autore della pole in 1’39.484 nel braccio di ferro con il campione in carica Marc Marquez che, in sella una Honda che ha faticato a controllare, ha comunque chiuso davanti alle altre M1. 90° prima fila in top class per Marquez e seconda pole stagionale per "El Diablo" Quartararo dopo quella centrata poco più di un mese fa a Jerez con cui è diventato il pilota più giovane a scattare dalla prima casella di un GP. Terza la Yamaha ufficiale di Maverick Vinales, a 2 decimi dal riferimento.

Quarta fila tutta italiana, con Franco Morbidelli, transitato dalle Q1, e riuscito a strappare il quarto tempo davanti alla M1 ufficiale di Valentino Rossi e alla Ducati di Andrea Dovizioso. Terza fila per Danilo Petrucci, finito inspiegabilmente a terra alla curva 5 alla fine della prima uscita, quando aveva rallentato prima di rientrare ai box, e settimo in griglia davanti a Alex Rins e Cal Crutchlow. Decima casella per Jorge Lorenzo che divide la quarta fila con Johan Mir e Pol Espargaro.

Pista caldissima e temperature che hanno sfiorato i 50 °C per l’asfalto, condizioni che non sono riusciti a sfruttare al meglio i piloti della Ducati Pramac, con Pecco Bagnaia, tagliato fuori dalle Q2 e 13° in griglia davanti al compagno di squadra Jack Miller, caduto alla curva 5. Completa la quinta fila Karel Abraham, seguito da Takaaki Nakagami, Aleix Espaegaro e Johann Zarco in sesta fila. Settima per Tito Rabat, Miguel Oliveira, Hafizh Syahrin. Ultima per Bradley Smith, Sylvain Guintoli e Andrea Iannone, sfortunatissimo con la sua Aprilia, rimasto a piedi nella corsia di uscita dai box per un problema tecnico e lontano dai più veloci.

Classifica dei tempi MotoGP

Qualifiche nr. 2 Gp di Catalunya, Barcellona 15 giugno 2019
1 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 338.6 1'39.484
2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 345.6 1'39.499 0.015 / 0.015
3 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 336.3 1'39.710 0.226 / 0.211
4 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 336.0 1'39.711 0.227 / 0.001
5 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 338.5 1'39.753 0.269 / 0.042
6 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Mission Winnow Ducati Ducati 342.8 1'39.777 0.293 / 0.024
7 9 Danilo PETRUCCI ITA Mission Winnow Ducati Ducati 344.2 1'39.844 0.360 / 0.067
8 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 341.0 1'39.870 0.386 / 0.026
9 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 344.1 1'40.151 0.667 / 0.281
10 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 343.2 1'40.199 0.715 / 0.048
11 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 341.4 1'40.240 0.756 / 0.041
12 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 340.2 1'40.425 0.941 / 0.185

Qualifiche nr. 1 Gp di Catalunya, Barcellona 15 giugno 2019

(Q1) 1 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 334.4 1'39.727
(Q1 ) 2 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 342.7 1'40.012 0.285 / 0.285
3 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 343.8 1'40.167 0.440 / 0.155
4 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 344.1 1'40.271 0.544 / 0.104
5 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 345.0 1'40.349 0.622 / 0.078
6 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 339.3 1'40.362 0.635 / 0.013
7 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 336.5 1'40.400 0.673 / 0.038
8 5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 337.3 1'40.427 0.700 / 0.027
9 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 343.4 1'40.682 0.955 / 0.255
10 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 338.2 1'40.752 1.025 / 0.070
11 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 336.8 1'40.839 1.112 / 0.087
12 38 Bradley SMITH GBR Aprilia Racing Team Aprilia 337.0 1'41.232 1.505 / 0.393
13 50 Sylvain GUINTOLI FRA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 339.4 1'41.270 1.543 / 0.038
14 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 336.7 1'41.748 2.021 / 0.478