Jorge Lorenzo a Misano come non lo abbiamo mai visto: nelle qualifiche del Gp di San Marino e della Riviera di Rimini il maiorchino della Ducati non lascia neppure le briciole ai rivali, velocissimo fin dalla prima uscita nella quale ha subito frantumato il best lap del circuito romagnolo, un giro record che resisteva dal 2016, quando era stato proprio lui su Yamaha a trovare il primato della pista romagnola.

Nell’ultimo assalto Lorenzo regala un'ulteriore rifinitura (1’31.629) agguantando la pole e portando a 68 le sue partenze al palo in carriera, terza pole stagionale e seconda consecutiva con quella di Silverstone di due settimane fa. Secondo tempo per Jack Miller che contiene in 287 millesimi il ritardo dal compagno di marca e tiene dietro Maverick Vinales, attardato di 321 millesimi dalla vetta.

5° Marquez con caduta, 7° Rossi

Seconda fila per Andrea Dovizioso che precede il campione in carica Marc Marquez, alle prese con una Honda che lo ha tradito in curva 15, dove ha mancato uno dei suoi soliti salvataggi. Lo spagnolo ci ha provato fino alla fine, dopo essere rapidamente rientrato in pista con la seconda moto, salvo non andare oltre il quinto tempo. Completa la seconda fila Cal Crutchlow, sesto a fine turno a 396 millesimi dal riferimento. Fa peggio di appena 3 millesimi Valentino Rossi, settimo in griglia davanti a Danilo Petrucci e Johann Zarco. Decima casella per Alex Rins che precede Dani Pedrosa e Franco Morbidelli, transitati entrambi dalle Q1.

Quinta fila per Andrea Iannone, rimasto fuori dalle Q2 di poco più di un decimo, davanti a Michele Pirro (incappato in una caduta) e Alvaro Bautista. Subito dietro Aleix Espargaro, Bradley Smith e Stefan Bradl. Settima fila per Takaaki Nakagami, Pol Espargaro e Scott Redding davanti a Xavier Simeon, Thomas Luthi e Karel Abraham. Completano lo schieramento Hafizh Syahrin e Christophe Ponsson che a Misano sostituisce l’infortunato Tito Rabat.

Qualifiche nr.2 Gp San Marino e Riviera di Rimini

Misano World Circuit ‘Marco Simoncelli' 08/09/2018
Pos. Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time Gap 1st/Prev.
1 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 291.8 1'31.629
2 43 Jack MILLER AUS Alma Pramac Racing Ducati 289.3 1'31.916 0.287 / 0.287
3 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 291.8 1'31.950 0.321 / 0.034
4 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 292.9 1'32.003 0.374 / 0.053
5 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 290.0 1'32.016 0.387 / 0.013
6 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 292.6 1'32.025 0.396 / 0.009
7 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 290.3 1'32.028 0.399 / 0.003
8 9 Danilo PETRUCCI ITA Alma Pramac Racing Ducati 293.2 1'32.136 0.507 / 0.108
9 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 289.3 1'32.250 0.621 / 0.114
10 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 289.4 1'32.338 0.709 / 0.088
11 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 293.3 1'32.369 0.740 / 0.031
– 21 Franco MORBIDELLI ITA EG 0,0 Marc VDS Honda

Qualifiche nr.1 Gp San Marino e Riviera di Rimini

Pos. Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time Gap 1st/Prev.
(Q2) 1 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 292.6 1'32.389
(Q2) 2 21 Franco MORBIDELLI ITA EG 0,0 Marc VDS Honda 288.2 1'32.454 0.065 / 0.065
3 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 288.0 1'32.566 0.177 / 0.112
4 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 291.8 1'32.624 0.235 / 0.058
5 19 Alvaro BAUTISTA SPA Angel Nieto Team Ducati 290.4 1'32.792 0.403 / 0.168
6 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 289.0 1'33.084 0.695 / 0.292
7 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 286.2 1'33.085 0.696 / 0.001
8 6 Stefan BRADL GER HRC Honda Team Honda 290.7 1'33.361 0.972 / 0.276
9 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 284.2 1'33.437 1.048 / 0.076
10 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 291.4 1'33.502 1.113 / 0.065
11 45 Scott REDDING GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 284.9 1'33.572 1.183 / 0.070
12 10 Xavier SIMEON BEL Reale Avintia Racing Ducati 285.8 1'33.705 1.316 / 0.133
13 12 Thomas LUTHI SWI EG 0,0 Marc VDS Honda 285.3 1'33.755 1.366 / 0.050
14 17 Karel ABRAHAM CZE Angel Nieto Team Ducati 290.1 1'33.812 1.423 / 0.057
15 55 Hafizh SYAHRIN MAL Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 288.0 1'34.080 1.691 / 0.268
16 23 Christophe PONSSON FRA Reale Avintia Racing Ducati 283.6 1'37.180 4.791 / 3.100