Novità per quanto riguarda il look delle Ducati ufficiali. In occasione del GP di Francia della MotoGP in programma dal 17 al 19 maggio a Le Mans, il vicecampione del mondo Andrea Dovizioso e il suo compagno di squadra Danilo Petrucci avranno la possibilità di decorare con i propri disegni e loghi la livrea delle Desmosedici GP. Ciò significa che, per tutti i tre giorni della tappa transalpina, i due piloti di Borgo Panigale sfoggeranno una grafica unica e personalizzata.

Dovizioso e Petrucci disegnano la loro livrea

Gli spazi a disposizione saranno quelli abitualmente occupati dal logo Mission Winnow dello sponsor tabaccaio Philip Morris che, per il weekend del GP di Francia, non comparirà né sulle carene né nella denominazione della squadra che tornerà per l’appuntamento di Le Mans ad essere solo Ducati team. “Abbiamo deciso diversi mesi fa di offrire questa opportunità ai piloti Ducati per ringraziarli per le loro imprese e il loro impegno in pista – spiega Miroslaw Zielinski, Presidente di Philip Morris Italia, chiarendo l’idea alla base del progetto – . La MotoGP è uno degli sport più entusiasmanti, che richiede piloti di straordinario talento e motivazione, per cui abbiamo deciso che lo spazio del logo Mission Winnow venisse riservato alle idee che arrivano proprio dal loro talento”.

Libero sfogo, quindi, alla fantasia. “Sarà qualcosa di speciale, che non si è mai vista in MotoGP – dice entusiasta Petrucci – . “Sarà bello mettere il mio nome sulla carena e renderla personale con qualche mio logo – afferma anche Dovizioso – . È qualcosa di insolito, che non abbiamo mai fatto prima”. “Immagino già tutte le foto della mia moto con questa livrea” continua Petrucci – . Sinceramente non avrei mai pensato di guidare una moto così”.