Prove di partenza a fine turno / Motogp.com
in foto: Prove di partenza a fine turno / Motogp.com

Prime libere del Gp di Aragon per la MotoGp e pista asciutta ad accogliere i piloti per i primi 45 minuti di prove del round iridato di questo weekend. Turno partito con temperature che per l’aria non hanno superato i 25 °C e 26 °C per l’asfalto, dunque ben più basse rispetto a quelle attese nel pomeriggio, ma che hanno comunque permesso di abbassare il ritmo già nelle prime fasi.

Ducati subito al top, svetta Dovi

A svettare sono le Ducati e in particolare Andrea Dovizioso, autore del miglior passaggio in 1’48.020, ripartito con la motivazione extra della vittoria dell’ultima gara a Misano. Alle sue spalle, staccato di meno di 2 decimi, conferma il grande stato di forma anche Danilo Petrucci che con la Desmosedici del team Pramac precede il compagno di squadra Jack Miller, tallonato da Jorge Lorenzo.

7° Rossi, Vinales spinto da Miller ai box

Quinto tempo per Maverick Vinales che contiene in meno di 8 decimi il ritardo dal riferimento, seguito a 1 millesimo dal campione in carica Marc Marquez. Settimo tempo per Valentino Rossi che precede Johann Zarco, Cal Crutchlow e Andrea Iannone. Come di consueto, prove di partenza a fine turno ma anche un imprevisto per Vinales, spinto da Jack Miller fino ai box dopo che con la sua M1 è rimasto fermo in pista.

Classifica dei tempi MotoGP

Prove libere 1 – Gp di Aragon 21/09/2018
1 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 336.6 1'48.020
2 9 Danilo PETRUCCI ITA Alma Pramac Racing Ducati 337.9 1'48.210 0.190 / 0.190
3 43 Jack MILLER AUS Alma Pramac Racing Ducati 329.3 1'48.734 0.714 / 0.524
4 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 336.0 1'48.751 0.731 / 0.017
5 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 334.4 1'48.803 0.783 / 0.052
6 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 336.1 1'48.804 0.784 / 0.001
7 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 332.5 1'48.958 0.938 / 0.154
8 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 333.3 1'49.003 0.983 / 0.045
9 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 340.8 1'49.128 1.108 / 0.125
10 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 334.4 1'49.241 1.221 / 0.113
11 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 333.1 1'49.439 1.419 / 0.198
12 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 335.2 1'49.526 1.506 / 0.087
13 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 333.5 1'49.637 1.617 / 0.111
14 19 Alvaro BAUTISTA SPA Angel Nieto Team Ducati 336.6 1'49.639 1.619 / 0.002
15 17 Karel ABRAHAM CZE Angel Nieto Team Ducati 334.8 1'49.648 1.628 / 0.009
16 45 Scott REDDING GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 328.5 1'49.780 1.760 / 0.132
17 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 330.8 1'49.900 1.880 / 0.120
18 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 338.8 1'49.944 1.924 / 0.044
19 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 327.3 1'50.070 2.050 / 0.126
20 12 Thomas LUTHI SWI EG 0,0 Marc VDS Honda 328.2 1'50.219 2.199 / 0.149
21 10 Xavier SIMEON BEL Reale Avintia Racing Ducati 325.9 1'50.314 2.294 / 0.095
22 21 Franco MORBIDELLI ITA EG 0,0 Marc VDS Honda 331.5 1'50.377 2.357 / 0.063
23 55 Hafizh SYAHRIN MAL Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 329.5 1'50.694 2.674 / 0.317
24 81 Jordi TORRES SPA Reale Avintia Racing Ducati 332.6 1'52.823 4.803 / 2.129