Particolare del casco di Marc Marquez per il GP delle Americhe / MotoGP.com
in foto: Particolare del casco di Marc Marquez per il GP delle Americhe / MotoGP.com

Quello di Austin è un circuito speciale per Marc Marquez. Da quando, nel 2013, il circuito delle Americhe è entrato a fare parte dei tracciati del calendario MotoGP, il campione spagnolo ha vinto tutte le sei gare ad oggi disputate, scattando sempre dalla pole.

Nuovo casco speciale per Austin

Un dominio assoluto che, in occasione della tappa del Mondiale in Texas, il campione Honda ha deciso celebrare indossando un casco celebrativo, "MM Rodeo  Ninety-Three", non il primo casco realizzato appositamente per il tracciato statunitense. “Negli ultimi anni qui ho sempre avuto una grafica speciale – puntualizza Marquez che ad Austin ha sfoggiato una prima grafica speciale nel 2015 e 2016 e poi quella dell’Iron Head nel 2017 e 2018. Quest’anno, invece, l’ispirazione è arrivata direttamente dal circuito di Austin.Per il layout e il fondo sconnesso qui sembra di fare un rodeo, per cui con i miei designer ci siamo ispirati a quel mondo e ai ranch dove c’è molto legno, cercando di ricreare una situazione tipica texana… E spero domenica di portarlo in cima al podio”.

Un appuntamento, quello con il gradino più alto, che Marquez non ha mai mancato negli Usa, avendo vinto tutte le dieci gare MotoGP disputate negli Stati Uniti: sei volte ad Austin, tre ad Indianapolis e una a Laguna Seca, nel 2013, dopo un esaltante duello contro Valentino Rossi e anche la sua versione, ai danni proprio di Valentino, del leggendario sorpasso al cavatappi su Stoner.