Marc Marquez svela il casco speciale per il Gp di Catalunya / Getty
in foto: Marc Marquez svela il casco speciale per il Gp di Catalunya / Getty

GP di Catalunya al Montmelò, gara di casa per tanti big del Mondiale a partire dall’attuale leader del campionato MotoGP, Marc Marquez, che alla vigilia della tappa iberica ha svelato la grafica speciale scelta per il weekend di quest’anno. L’ispirazione arriva dal mondo dell’arte, in particolare dalla tecnica pittorica dell’acquerello, in una singolare rivisitazione dei disegni cari al campione spagnolo: immancabili infatti la sua formica sulla calotta e il numero 93 nella parte posteriore.

Marquez a Barcellona con un nuovo casco speciale

A mostrare il nuovo casco è stato proprio Marquez che, prima di raggiungere la sala stampa per la conferenza pre-evento, attraverso i social ha regalato una gustosa anteprima del suo nuovo Shoei. “Quello in Catalunya è un GP speciale e per questo abbiamo preparato un casco speciale, ma anche stivali, guanti, t-shirt e cappellino – dice nel video pubblicato sui profili ufficiali – . “Abbiamo scelto di utilizzare una tecnica differente, con pennello e acquarelli, che rende il casco più artistico. Il disegno è realizzato da uno schizzo degli elementi che più mi identificano, la formica e il 93, ma anche che caratterizzano il circuito catalano, incluso il cordolo del Montmelò, la tribuna principale e la torre dei tempi su rettilineo principale. Abbiamo unito il rosso, che è il colore che mi identifica maggiormente e il turchese che è il colore del Mediterraneo, del bel tempo e della grande atmosfera che si respira al Montmelò. Spero ci porti fortuna”.

Il casco, disegnato e dipinto da Dave Designs, è il quarto “special helmet” che lo spagnolo sfoggerà in Catalunya: il primo è stato quello del 2012, il casco “tuono” indossato nel GP della Moto2, seguito dal casco “Gaudì” del 2015, ispirato alle tessere dei mosaici delle opere dell’artista catalano, e dal casco “Power Up” indossato nelle ultime tre edizioni del GP di Catalunya.