Il GP d'Italia Mugello può essere giusta occasione per Danilo Petrucci. La conferma arriva dal terzo turno di prove libere che il pilota della Ducati ha chiuso con il miglior passaggio in 1’46.056, sotto il record del Mugello, mettendo dietro la KTM di Pol Espargaro e la Honda del campione in carica Marc Marquez. Dopo una prima giornata trascorsa nelle parti alte della classifica, Petrux ha mostrato un buon passo, risultando efficace anche sul giro secco.

Il giro record di Danilo Petrucci al Mugello / MotoGP.com
in foto: Il giro record di Danilo Petrucci al Mugello / MotoGP.com

Subito dietro al terzetto di testa la Honda di Takaaki Nakagami, seguita dalla Ducati del team Pramac guidata da Jack Miller. Sesto tempo per Fabio Quartararo, primo dei piloti Yamaha con la M1 del team Petronas davanti alla ufficiale di Maverick Vinales. Trovano un posto nella top ten che accede direttamente alle Q2 anche Cal Crutchlow, Franco Morbidelli e Pecco Bagnaia.

Fuori dai dieci di pochi centesimi Andrea Dovizioso, undicesimo, seguito da Jorge Lorenzo e Valentino Rossi. 13° tempo per il pesarese, complice anche un errore nel giro buono, che insieme alla seconda metà dello schieramento dovrà affrontare le Q1 per cercare di trovare una buona posizione in griglia. Tra gli altri, a dover affrontare la tagliola della Q1 anche Michele Pirro, wild card al Mugello con la terza Ducati, Alex Rins e Andrea Iannone. Accedono direttamente alla Q2: Petrucci, Pol Espargaro, Marquez, Nakagami, Miller, Quartararo, Vinales, Crutchlow, Morbidelli, Bagnaia.

Classifica dei tempi MotoGP

Prove libere 3 GP d'Italia
1 9 Danilo PETRUCCI ITA Mission Winnow Ducati Ducati 355.0 1'46.056
2 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 348.2 1'46.263 0.207 / 0.207
3 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 351.5 1'46.280 0.224 / 0.017
4 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 340.9 1'46.456 0.400 / 0.176
5 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 352.2 1'46.478 0.422 / 0.022
6 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 345.2 1'46.488 0.432 / 0.010
7 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 347.0 1'46.509 0.453 / 0.021
8 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 351.4 1'46.516 0.460 / 0.007
9 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 342.0 1'46.518 0.462 / 0.002
10 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 347.0 1'46.713 0.657 / 0.195
11 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Mission Winnow Ducati Ducati 356.7 1'46.742 0.686 / 0.029
12 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 347.8 1'46.893 0.837 / 0.151
13 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 348.0 1'46.900 0.844 / 0.007
14 51 Michele PIRRO ITA Mission Winnow Ducati Ducati 351.3 1'46.955 0.899 / 0.055
15 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 350.9 1'47.064 1.008 / 0.109
16 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 351.6 1'47.160 1.104 / 0.096
17 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 347.9 1'47.179 1.123 / 0.019
18 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 346.8 1'47.180 1.124 / 0.001
19 5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 348.3 1'47.507 1.451 / 0.327
20 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 344.9 1'47.642 1.586 / 0.135
21 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 343.7 1'47.768 1.712 / 0.126
22 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 343.1 1'48.250 2.194 / 0.482
23 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 342.4 1'49.101 3.045 / 0.851