Il nuovo adesivo sulla Yamaha di Valentino Rossi: due nuovi cani e il mitico gatto Rossano / MotoGP.com
in foto: Il nuovo adesivo sulla Yamaha di Valentino Rossi: due nuovi cani e il mitico gatto Rossano / MotoGP.com

Due nuovi cani per Valentino Rossi? In occasione della prima giornata di libere del Gp della Repubblica Ceca a Brno il pesarese ha sfoggiato un nuovo sticker dietro alla sella della sua Yamaha M1.

Due nuovi cani sulla moto di Rossi

Ad accompagnare il Dottore nella seconda parte della stagione 2018 ci sono due nuovi cani, due golden retriever americani che evidentemente hanno preso il posto dei due suoi storici bulldog, Cesare e Cecilia. Tra loro c’è sempre il mitico gatto Rossano, il felino che vive nella casa di Valentino a Tavullia e che di solito segue in tv le gare della MotoGP. Un particolare che non è sfuggito a tifosi e appassionati, riportato in rete dal sito ufficiale MotoGP.com che attraverso i social ha diffuso un breve video della prima uscita pubblica dei nuovi amici a quattro zampe. L’esclusiva grafica è realizzata da Aldo Drudi, l’artista e designer romagnolo che segue Valentino Rossi dagli esordi nel mondiale, in particolare curando le grafiche di tutti i suoi caschi speciali.

Un cambiamento che, per quanto marginale,  riflette evidentemente i nuovi gusti di Valentino Rossi che potrebbe aver deciso di cambiare razza perché colpito dalle straordinarie caratteristiche dei golden retriver americani, cani estremamente gioiosi, equilibrati e intelligenti, dotati di grande energia. Caratterizzati dall’aspetto da eterni cuccioli da coccolare, sono cani che hanno bisogno di correre e vivere in spazi aperti: chissà se il Dottore non li abbia scelti per giocare e divertirsi con loro nei grandi spazi del suo Motor Ranch alle porte di Tavullia.