Franco Morbidelli / Getty Images
in foto: Franco Morbidelli / Getty Images

Brutta tegola per Franco Morbidelli. Il pilota romano del team Marc Vds è stato penalizzato perché, nel corso del primo turno di libere del GP d’Austria, procedeva troppo lentamente in traiettoria, ostacolando un altro pilota. “Questo è in contrasto con l'Articolo 1.21.2 del Regolamento del campionato per cui ‘I piloti devono guidare in modo responsabile che non sia pericoloso per altri piloti, sia in pista che in pit lane'”. Per questi motivi, essendo la sua seconda violazione nel corso di questa stagione e tenendo conto della gravità della violazione stessa, il Panel di Steward della MotoGp ha inflitto una penalità di tre posizioni sulla griglia di partenza del Gp che si correrà domenica al Red Bull Ring.

Morbidelli penalizzato al Red Bull Ring

Un vero peccato per il 23enne campione in carica della Moto2 e pilota della VR46 Riders Academy di Valentino Rossi, attualmente secondo in classifica rookie ad appena due punti di ritardo dal malese del team Yamaha Tech3 Hafizh Syahrin. La sanzione inflitta al Morbido verrà applicata sulla base delle qualifiche che si disputeranno domani pomeriggio. Al momento Morbidelli è solo 17esimo in combinata in virtù del crono segnato nelle libere 1 di questa mattina e che, con molta probabilità, sarà un tempo tutt'altro che semplice da migliorare, viste anche le cattive condizioni meteo previste per il resto weekend e che ci si attende possano complicare l’assalto al tempo delle libere 2 e libere 3. Fuori ad Assen per la frattura al terzo metacarpo della mano sinistra e assente in Germania dove è stato costretto al forfait dopo aver capito di non riuscire a guidare come avrebbe voluto, al momento Morbidelli è 17° in generale con un bottino di 22 punti e 159 lunghezze di ritardo dal leader Marc Marquez.