Marc Marquez / Getty
in foto: Marc Marquez / Getty

Warm up del Sachsenring su una pista ancora umida per la pioggia venuta già durante la notte e che è andata man mano ad asciugarsi nell’ultimo turno a disposizione dei piloti in vista della gara che scatterà alle 14. Condizioni dunque diverse da quelle viste nel weekend e da quelle previste per l’orario del GP, ma che hanno comunque permesso a Marc Marquez di confermare il suo nome sul rigo più alto della tabella dei tempi, girando in 1’23.116 nel miglior passaggio del solo run che lo spagnolo ha preferito completare in queste condizioni. Tempo comunque lontano dal giro record trovato nelle qualifiche di ieri e che oggi gli garantirà di scattare dalla pole per la decima volta consecutiva al Sachsenring.

Marquez sempre al top, 3° Dovizioso

Condizioni intermedie che le Ducati sono però riuscite a sfruttare al meglio, piazzando quattro Desmosedici nelle prime sei posizioni, con Jack Miller in seconda posizione seguito da Andrea Dovizioso, Pecco Bagnaia e, in sesta piazza Danilo Petrucci, ancora dolorante al polso per la brutta caduta rimediata nelle Q1 di ieri. Tra le GP19 si inserisce Stefan Bradl, il collaudatore Honda che in Germania sostituisce l’infortunato Jorge Lorenzo. Ottavo tempo per il rookie della Yamaha Fabio Quartararo e decimo per l’ufficiale Maverick Vinales, che in gara completeranno la prima fila della griglia di parenza. Nelle prime dieci posizioni trova un posto anche Pol Espargaro, resta indietro Valentino Rossi, 13°. 18° Franco Morbidelli con la sua M1.

Classifica dei tempi MotoGP

Warm up GP di Germania, Sachsenring 7/7/2019
Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time Gap 1st/Prev.
1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 293.1 1'23.116
2 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 292.0 1'23.306 0.190 / 0.190
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 291.7 1'23.428 0.312 / 0.122
4 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 291.9 1'23.452 0.336 / 0.024
5 6 Stefan BRADL GER Repsol Honda Team Honda 289.4 1'23.842 0.726 / 0.390
6 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 290.4 1'23.937 0.821 / 0.095
7 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 286.4 1'24.006 0.890 / 0.069
8 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 284.4 1'24.239 1.123 / 0.233
9 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 292.8 1'24.315 1.199 / 0.076
10 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 289.0 1'24.476 1.360 / 0.161
11 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 289.1 1'24.587 1.471 / 0.111
12 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 285.9 1'24.873 1.757 / 0.286
13 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 284.8 1'25.306 2.190 / 0.433
14 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 283.9 1'25.528 2.412 / 0.222
15 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 286.8 1'25.556 2.440 / 0.028
16 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 278.1 1'25.957 2.841 / 0.401
17 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 285.1 1'26.057 2.941 / 0.100
18 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 281.2 1'26.169 3.053 / 0.112
19 5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 285.1 1'27.044 3.928 / 0.875
20 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 266.0 1'34.648 11.532 / 7.604
29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia
42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki