Prima giornata di test MotoGP a Sepang e primo segnale di forza da parte di Marc Marquez che nonostante la spalla non ancora al 100% ha chiuso al comando il primo dei tre giorni di test previsti in Malesia.

Marquez si prende il day-1, 6° Rossi

Il campione Honda ha girato in 1’59.621 nel corso del 26esimo dei 29 giri completati, portando al comando la sua nuova RC213V sulla quale ha anche provato alcune soluzioni aerodinamiche e due diverse configurazioni del cupolino. Primo test finito con un paio d’ore d’anticipo per lo spagnolo che ha preferito non forzare la spalla operata in questa prima giornata, precedendo in classifica la Suzuki di un ottimo Alex Rins, subito veloce e a proprio agio con la sua GSX-RR. Rins ha girato in 1’59.880, a 256 millesimi dal riferimento e buoni segnali sono arrivati dal suo nuovo compagno di squadra, il rookie Joan Mir, anche se lo spagnolo ha chiuso indietro e lontano dai primi. A spuntare il terzo tempo è la Yamaha di Maverick Vinales che come Rins ha superato le 60 tornate, trovando il miglior passaggio in 1’59.937. Sotto il muro dei 2 minuti anche la Ducati Avintia di Tito Rabat, quarto a fine giornata davanti alla Ducati ufficiale di Danilo Petrucci, a 4 decimi dalla vetta.

Racchiuso in poco più di quattro decimi anche Valentino Rossi, sesto a fine giornata con il migliore passaggio in 2’00.054, al lavoro sulla nuova M1 e una nuova aerodinamica, evoluzione delle soluzioni già sperimentate nella passata stagione. Completano la top ten Nakagami, settimo con la Honda LCR, seguito dalla Ducati di Andrea Dovizioso e dalla Honda di Stefan Bradl che con la RC213V del test team sostituisce l’infortunato Jorge Lorenzo. Dodicesimo Franco Morbidelli al debutto sulla M1 Petronas, quindicesimo Pecco Bagnaia all’esordio in MotoGP con la Ducati del team Pramac. Indietro Andrea Iannone, in 21esima posizione, al mattino incappato in una caduta con l’Aprilia, un incidente senza conseguenze ma che non gli ha permesso di tornare in pista per gran parte della giornata.

Classifica dei tempi MotoGP

Test Sepang, 6 febbraio 2019
1 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:59.621 26 / 29
2 RINS, Alex Team SUZUKI ECSTAR 1:59.880 0.259 0.259 25 / 61
3 VIÑALES, Maverick Monster Energy Yamaha MotoGP 1:59.937 0.316 0.057 28 / 63
4 RABAT, Tito Reale Avintia Racing 1:59.983 0.362 0.046 58 / 59
5 PETRUCCI, Danilo Mission Winnow Ducati 2:00.051 0.430 0.068 8 / 54
6 ROSSI, Valentino Monster Energy Yamaha MotoGP 2:00.054 0.433 0.003 22 / 56
7 NAKAGAMI, Takaaki LCR Honda IDEMITSU 2:00.158 0.537 0.104 54 / 55
8 DOVIZIOSO, Andrea Mission Winnow Ducati 2:00.197 0.576 0.039 17 / 49
9 BRADL, Stefan Honda Test Team 2:00.214 0.593 0.017 41 / 61
10 ESPARGARO, Pol Red Bull KTM Factory Racing 2:00.313 0.692 0.099 3 / 44
11 MILLER, Jack Alma Pramac Racing 2:00.383 0.762 0.070 26 / 51
12 MORBIDELLI, Franco Petronas Yamaha SRT 2:00.460 0.839 0.077 58 / 60
13 ESPARGARO, Aleix Aprilia Racing Team Gresini 2:00.602 0.981 0.142 51 / 55
14 CRUTCHLOW, Cal LCR Honda CASTROL 2:00.681 1.060 0.079 24 / 51
15 BAGNAIA, Francesco Alma Pramac Racing 2:00.694 1.073 0.013 25 / 49
16 OLIVEIRA, Miguel KTM Tech 3 Racing 2:00.902 1.281 0.208 58 / 59
17 TEST 1, Yamaha Yamaha Test Team 2:00.965 1.344 0.063 54 / 55
18 QUARTARARO, Fabio Petronas Yamaha SRT 2:00.985 1.364 0.020 45 / 65
19 KALLIO, Mika Red Bull KTM Factory Racing Test Team 2:01.054 1.433 0.069 4 / 20
20 ZARCO, Johann Red Bull KTM Factory Racing 2:01.121 1.500 0.067 53 / 61
21 IANNONE, Andrea Aprilia Racing Team Gresini 2:01.249 1.628 0.128 35 / 36
22 GUINTOLI, Sylvain Suzuki Test Team 2:01.286 1.665 0.037 14 / 58
23 MIR, Joan Team SUZUKI ECSTAR 2:01.432 1.811 0.146 24 / 55
24 ABRAHAM, Karel Reale Avintia Racing 2:01.627 2.006 0.195 25 / 45
25 TEST 2, Yamaha Yamaha Test Team 2:01.736 2.115 0.109 11 / 45
26 SYAHRIN, Hafizh KTM Tech 3 Racing 2:01.853 2.232 0.117 48 / 49
NC SMITH, Bradley Aprilia Racing Factory Team
NC TSUDA, Takuya Suzuki Test Team