Maverick Vinales e Oscar Fernandez
in foto: Maverick Vinales e Oscar Fernandez

Una persona ha pagato la mia gamba ortopedica, questa persona è Maverick Vinales”. Così un ragazzo di 23 anni, Óscar Fernández, su Facebook ha rivelato che a fare la donazione è stato il pilota della Yamaha. Al rientro dalla Thailandia, dove domenica scorsa ha chiuso sul terzo gradino del podio la gara Buriram, il ‘Top Gun’ catalano è stato protagonista di un bel gesto di solidarietà nei confronti di un giovane di Roses, la città natale del pilota catalano, ammalato da due anni di cancro e che, attraverso i social, aveva lanciato una campagna di raccolta fondi per l’acquisto di una protesi ortopedica.

Vinales cuore d’oro

Maverick, che ha appreso la storia di Oscar nel corso della trasferta asiatica, è rimasto profondamente colpito dalla forza di volontà del suo concittadino, e ha provveduto a finanziare l’intero importo, 81mila euro, con la grande sorpresa da parte del ragazzo che non si aspettava che uno dei più grandi piloti spagnoli si facesse carico di tutta la spesa.  “Voglio cogliere l’occasione per dire una cosa molto emozionante che mi è appena successa” dice Oscar in un video. “Una persona ha pagato la mia gamba ortopedica, tutto il costo, 81.000 euro. Non me lo aspettavo affatto, questa persona è Maverick Vinales, ha un grande cuore, e non ci sono parole per ringraziarlo. Potrò avere una gamba normale e camminare. Sia lui che Paco Sánchez – il manager di Vinales, ndr – sono stati molto gentili. Non me lo aspettavo affatto di ricevere tutto questo”.

Con tutto l’aiuto di Vinales, il giovane Oscar si ritrova comunque in una situazione complicata, visto che la cura della malattia richiede spese sempre ingenti per le visite mediche e i viaggi in ospedale.  “Devo andare a Barcellona per fare la terapia con un sussidio di invalidità molto piccolo per il mio handicap, solo 400 al mese. Non riesco a vivere solo con questo, continuando a lottare  contro il tumore e sottopormi a interventi chirurgici.  Cerco di  affrontare la situazione come posso, ma tutto questo mi sta distruggendo economicamente. Per questo motivo, ringrazio le persone che potranno continuare ad aiutarmi e a diffondere il numero di conto corrente (ES23 0081 0177 1100 0204 7707)” .