patente-foglio-rosa
in foto: Il Foglio Rosa permette di fare pratica prima di fare l’esame per la Patente.

Il 95% degli italiani tra i 18 e i 74 anni possiede la patente di guida di tipo B – quella che permette di guidare l'automobile -, ma solo il 52,5% di loro sarebbe in grado di passare l'esame qualora dovesse ripeterlo oggi. E' questo il dato che emerge da un'idea di Mak, azienda specializzata nel mercato delle ruote in lega d’alluminio e nei sistemi di monitoraggio della pressione dei pneumatici per l’aftermarket, che ha messo in piedi il #MakTestDrive, un quiz social per capire, attraverso 4 domande solo all'apparenza elementari, quanti italiani sarebbero in grado di superare l'esame per la patente.

Cartelli stradali la vera bestia nera degli automobilisti

Le domande posti agli utenti erano: Quale di questi cartelli indica l’obbligo di svoltare a sinistra? Come si può aumentare l'aderenza di un veicolo sull'asfalto? Quale delle seguenti spie indica una perdita di pressione degli pneumatici (TPMS)? Da cosa è maggiormente influenzato lo spazio d’arresto di un veicolo? Quesiti abbastanza semplici eppure  solo poco più della metà è riuscito a rispondere in maniera corretta; dalle risposte fornite dal campione è emerso, infatti, che la vera bestia nera per chi guida sono i cartelli stradali dato che solo il 50,5% ha dato un giusto riscontro. A trarre ancor più in inganno è stata però la domanda sullo spazio d’arresto, che ha ottenuto solo il 27,3% delle risposte corrette.

Bene la conoscenza di spie e pneumatici

Conferme positive, invece, arrivano dal mondo degli pneumatici, da montare più larghi per aumentare l’aderenza della vettura sull'asfalto con 86,5% di risposte corrette, così come la conoscenza delle spie tanto che l'84,7% dei partecipanti ha riconosciuto perfettamente il segnale del TPMS – Tyre Pressure Monitoring System – il sistema di monitoraggio per la pressione delle gomme. Quattro semplici domande a risposta multipla, scelte tra quelle che capitano a milioni di giovani che si apprestano a sostenere l'esame per il conseguimento della patente di guida, hanno colto in fallo anche i guidatori più esperti che, dopo la magra figura, avranno di certo riaperto il libro dei quiz per ripassare la materia.