Volkswagen completa rapidamente la gamma della sua compatta introducendo l'attesa variante ad alte prestazioni. Subito dopo essere giunta alla sua sesta generazione, la Volkswagen Polo debutta nell'esclusiva variante GTI, attesa dagli amanti del marchio. La nuova sportiva di Wolfsburg riceve un notevole upgrade rispetto al modello uscente e gode di un pacchetto tecnico notevolmente avanzato. La Polo GTI arriverà in Italia durante il primo trimestre 2018 e sarà venduta ad un prezzo di partenza di 25.500 €.

volkswagen-polo-gti
in foto: Volkswagen Polo GTI.

Grintosa all'esterno. La sesta generazione di Volkswagen Polo vanta un look decisamente moderno ma pur sempre fedele alla storia del modello. La frontale della Polo GTI è dominata dall'ampia presa d'aria con vistosa griglia a nido d'ape. Il paraurti maggiorato integra un'appendice aerodinamica e monta i fari fendinebbia. Di serie la vettura monta cerchi in lega da 17 pollici, da cui si intravedono le pinze freno verniciate di rosso. Le fiancate pulite portano ad un retrotreno muscoloso coperto dal grintoso spoiler in nero lucido. Il paraurti monta un diffusore ed integra il doppio terminale di scarico.

polo-gti
in foto: Volkswagen Polo GTI.

Più potenza per la Polo GTI. La Volkswagen Polo GTI ottiene un importante upgrade e cambia totalmente le carte in regola. Il motore non è più il buon vecchio 1.8 TSI, ma la piccola sportiva aumenta la cilindrata e monta un 2.0 TSI da 200 CV. Il propulsore può essere abbinato al cambio manuale a 6 marce azionato dall'inconfondibile leva con pomello a pallina da golf. In alternativa si può optare per l'automatico DSG a 7 rapporti. Di serie la Polo GTI vanta un assetto più aggressivo rispetto ai modelli di serie, ma la lista optional fornisce anche il pacchetto Sport Select, che aggiunge gli ammortizzatori regolabili secondo differenti setup.