La compatta del biscione si aggiorna ancora e modifica radicalmente il listino. La Alfa Romeo MiTo debutta nell'allestimento Urban, che punta ad un pubblico giovane. La gamma della compatta si presenta con un nuovo listino notevolmente semplificato e basato principalmente sui numerosi pacchetti opzionali. La MiTo Urban è già ordinabile presso tutte le concessionarie Alfa Romeo e viene proposta ad un prezzo di partenza di 11.250 € con finanziamento Menomille.

Look rivisto per la Alfa Romeo MiTo Urban

alfa-romeo-mito-urban
in foto: Alfa Romeo MiTo Urban.

L'allestimento Urban veste l'Alfa MiTo di un look sportivo con dettagli caratteristici, come lo spoiler posteriore ed il terminale di scarico con finitura cromata. Gli specchietti retrovisori sono trattati con cromature satinate e per le ruote sono stati scelti cerchi in lega da 16 pollici. L'attuale modello si basa sul restyling del 2016, che ha preso ampia ispirazione dalla Giulia, soprattutto nella calandra rivisitata e nel nuovo lettering che accompagna il portellone posteriore.

Ricca gamma motori

La Alfa Romeo MiTo Urban vanta una corposa dotazione e propone di serie il sistema di infotainment Uconnect con schermo touch 5 pollici e servizi online Uconnect Live. L'allestimento comprende anche il climatizzatore manuale, il Cruise Control, un kit di 7 airbag, il selettore di marcia Alfa DNA ed il differenziale elettronico Q2. Grande attenzione anche alla sicurezza, con la presenza del sistema ESC con ASR e Hill Holder. L'allestimento Urban è disponibile con quasi tutta la gamma dei motori della Alfa Romeo MiTo. Si parte dal 1.4 benzina 78 CV, unico a non dotare il differenziale Q2, restando sui benzina si passa direttamente al 1.4 MultiAir Turbo da 140 CV. Sul fronte diesel è presente il 1.3 Multijet da 90 CV e 95 CV. Completa la lista il 1.4 Turbo/GPL da 120 CV. Il più potente della gamma, il 1.4 MultiAir Turbo benzina da 170 CV è riservato alla MiTo Veloce.