La tradizione e lo stile italiani sono famosi nel mondo tanto da conquistare fan e riconoscimenti ad ogni latitudine, ma farlo in Germania, patria delle più importanti case automobilistiche mondiali e primo mercato europeo, ha un sapore particolare. L'ultima casa italiana a riuscirci, in ordine di tempo, è stata la Maserati, brand di lusso del gruppo Fca che grazie alla Ghibli è riuscita a portare a casa il premio "Autonis per la miglior innovazione di design del 2018" assegnato dai lettori di Auto Motor und Sport.

La Ghibli davanti alle tedesche

Dopo il riconoscimento ottenuto in Gran Bretagna da Alfa Romeo Giulia, un'altra italiana è stata capace di raccogliere consensi anche lontana dai confini nazionali. La Maserati Ghibli, infatti, è stata eletta come miglior auto per quanto riguarda l'innovazione del design tra quelle selezionate; nel sondaggio, i lettori potevano scegliere tra circa 90 modelli e il 21,1%  dei voti di preferenza (sugli 11.990 espressi) sono andati alla vettura italiana che ha prevalso sugli altri modelli della stessa categoria. Un vero e proprio trionfo quello ottenuto visto che le rivali sono lontanissime; al secondo posto con il 12,3% si è classificata l'Audi A6, al terzo con il 10,% l'Audi A7. Al quarto posto con il 9,9% si è classificata la Porsche Panamera Sport Turismo e al quinto con il 9% la lussuosa e super-performante Mercedes AMG GT 4 porte.

maserati-ghibli-granlusso
in foto: Maserati Ghibli GranLusso.

Non sono solo gli italiani, quindi, a preferire il made in Italy ma anche i tedeschi che hanno votato la Maserati Ghibli a dispetto delle vetture di casa propria. La sportiva della casa del Tridente, disegnata il Centro Stile Maserati di Torino, è uno dei modelli più importanti della gamma ed è salita agli onori delle cronache proprio grazie alle sue linee che ricordano una coupé, mentre la grande calandra frontale si ispira alla leggendaria Berlinetta Maserati A6 GCS.