19 maggio 15:01 Festa del podio per Marquez

Grande festa sul podio di Le Mans per la vittoria di Marc Marquez che si è imposto sulle Ducati ufficiali di Andrea Dovizioso e di Danilo Petrucci. La Marcia Reale suona per il campione di Cervera che alza al cielo il trofeo. Bagno di prosecco per i protagonisti del podio.

19 maggio 14:59 300 vittorie per la Honda: Puig e Marquez con la t-shirt celebrativa

Vittoria numero 47 in top class per Marquez che eguaglia le vittorie di Lorenzo in classe regina. 300 vittorie invece per la Honda e maglietta celebrativa sul podio per il team manger Alberto Puig e Marc Marquez.

19 maggio 14:56 Marquez: “È andata bene”

Raggiante Marquez: "A Le Mans è sempre difficile ma ho cercato di essere costante in tutti i giri. E quando ho visto che avevo un distacco di 2 secondi e mezzo mi sono sentito a mio agio. Qui sapevamo che le Ducati e le Yamaha sarebbero state veloci ma è andata bene"

19 maggio 14:54 Dovizioso: “Non ero al 100% per stare con Marquez”

Dovi: "Le sensazioni non erano speciali ma la veocità c'era, quindi è un buon risultato. Ma non ero al cento per cento per stare con Marquez. Non ho voluto correre rischi perché non ero abbastanza veloce".

19 maggio 14:52 Petrucci: “Contento di essere tornato sul podio”

Primo podio stagionale per Petrucci: "All'inizio ho perso diverse posizioni ma ho iniziato a spingere e a recuperare posizioni. Sono contento di essere tornato sul podio, mancava ormai solo un giorno da quando ci ero salito per l'ultima volta"

19 maggio 14:47 Giro d’onore per Marquez

Festeggia Marc Marquez che conquista la terza vittoria stagionale e, al comando della classifica piloti, porta a 8 punti il suo vantaggio su Dovizioso. Lo spagnolo lascia la moto a un commissario e saluta sul muro di gomme la tribuna dei suoi tifosi.

Last lap Marquez vince il GP di Francia, Dovi e Petrucci sul podio

Marc Marquez vince il GP di Francia. Alle sue spalle è Dovizioso ad avere la meglio su Petrucci, entrambi sul podio. Quarto Miller, quinto Rossi.

Ordine di arrivo
1 25 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 161.8 41'53.647
2 20 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 161.7 +1.984
3 16 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 161.6 +2.142
4 13 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 161.6 +2.940
5 11 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 161.6 +3.053
6 10 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 161.4 +5.935
7 9 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 161.3 +7.187
8 8 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 161.2 +8.439
9 7 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 161.1 +9.853
10 6 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 160.9 +13.709
11 5 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 160.8 +15.003
12 4 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 160.0 +29.512
13 3 5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 159.7 +33.061
14 2 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 159.5 +35.481
15 1 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 159.6 +36.044
16 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 153.2 1 Lap
Not Classified
30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 160.3 9 Laps
29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 158.0 19 Laps
12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 158.7 21 Laps
63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 158.6 21 Laps
53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 152.4 25 Laps
Excluded
17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 0 Lap

Classifica completa

2 giri al traguardo Lotta tutta Ducati, Dovi chiude la porta

Petrucci cerca ancora il sorpasso, protegge bene Dovizioso.

3 giri al traguardo Petrucci ci riprova, ma Dovizioso resta davanti

Petrucci non molla e riprova a superare Dovizioso. Bravo il forlivese a incrociare mentre Petrucci finisce un po' largo.

5 giri al traguardo Lotta per la seconda posizione: Dovi resiste

Petrucci prova il sorpasso su Dovizioso, il forlivese resiste e mantiene la seconda posizione. Alle loro spalle Rossi cerca l'aggancio.

8 giri al traguardo Petrucci supera Miller, Dovi nel mirino

Lotta tra Ducati con Petrucci che supera Miller e mette Dovizioso nel mirino.

8 giri al traguardo Caduta per Nakagami

A terra anche Nakagami.

9 giri al traguardo Lorenzo-Quartararo: botta e risposta tra i due

Anche Quartararo accorcia le distanze da Lorenzo e prova il sorpasso. Lorenzo replica ma il francese non si arrende e riesce a finalizzare nuovamente sul maiorchino. Quartararo guadagna così la nona posizione.

11 giri al traguardo Largo di Miller, Dovizioso ne approfitta

Largo di Miller, ad approfittarne è Dovizioso che guadagna la terza posizione. Al comando sempre Marquez che viaggia con 2,8 secondi sugli inseguitori.

12 giri al traguardo Dovizioso accorcia le distanze

Dovizioso, che viaggia in terza posizione, accorcia le distanze dal Miller e mette nel mirino la Ducati del compagno di marca.

19 maggio 14:21 Bandiera nera per Abraham

Bandiera nera per Abraham, escluso da una corsa compromessa dalla caduta in partenza.

15 giri al traguardo Petrucci supera Rossi

Petrucci riesce a superare Rossi e a guadagnare la quarta posizione. Grande staccata del ternano che infila il pesarese alla variante.

16 giri al traguardo Marquez prova la fuga

Marquez cerca l'allungo e mette 8 decimi su Miller. In terza posizione Dovizioso seguito a 9 decimi da Rossi e Petrucci. Alle loro spalle Pol Espargaro, Morbidelli, Crutchlow, Lorenzo e Nakagami. Undicesimo RIns, 13° l'idolo di casa Quartararo.

19 giri al traguardo Iannone costretto al ritiro

Problemi per Iannone che rientra al box.

19 maggio 14:13 Incidente tra Vinales e Bagnaia

Contatto tra Bagnaia e Vinales, entrambi a terra.

21 giri al traguardo Miller-Marquez, botta e risposta: al comando di nuovo lo spagnolo

Marquez supera Miller, l'australiano prova a replicare ma il campione in carica riesce a riconquistare la testa del gruppo.

23 giri al traguardo Ecco Miller, supera Marquez e si porta al comando

L'australiano del team Pramac non perde tempo e riesce a superare Marquez, guadagnando il comando della corsa.

24 giri al traguardo Dovizioso supera Rossi, il forlivese è 3°

Lotta per la terza posizione: Dovizioso cambia ritmo e supera Rossi. Il pesarese non perde il contatto.

25 giri al traguardo Miller indiavolato, supera Petrucci. Anche Rossi passa il ternano

Miller supera Petrucci. Anche Rossi passa il ternano.

26 giri al traguardo Petrucci ci prova, anche Espargaro cerca il sorpasso su Rossi

Petrucci cerca di superare lo spagnolo che non si fa sorprendere e mantiene il comando. Anche Pol Espargaro prova a sorpassare Rossi ma non riesce a finalizzare.

27 giri al traguardo Partiti! Marquez subito al comando, le Ducati all’inseguimento

Parte bene Marquez seguito da Petrucci e Miller. Non perde tempo Rossi che supera Morbidelli e si porta in quarta posizione.

Top ten al primo giro: Marquez, Petrucci, Miller, Rossi, P. Espargaro, Morbidelli, Dovizioso, Lorenzo, Crutchlow, Nakagami.

warm up lap Caduta nel warm up lap

Doppia scivolata nel warm up lap. A terra Mir e Abraham.

Warm up lap Tutto pronto per la partenza

Condizioni meteo incerte ma che al momento sembrano escludere il rischio pioggia. Piloti che hanno raggiunto lo schieramento di partenza e stessa scelta gomme per i piloti che hanno optato per morbida all'anteriore e al posteriore.

Griglia di partenza Marquez in pole, Dovi e Rossi in seconda fila

A scattare dalla pole per la terza volta in cinque round, l'83esima in carriera ma soprattutto la numero 55 in MotoGP è il campione in carica e leader del Mondiale Marc Marquez che agganciato il primato di Valentino Rossi, al 2° posto in questa speciale classifica, oggi può tentare un altro aggancio, eguagliando le 47 vittorie in top class del compagno di squadra Jorge Lorenzo. "Però io ci arrivo a 26 anni" sghignazzava lo spagnolo che dalla prima casella dello schieramento proverà a imprimere il suo ritmo e a staccare le Ducati dividono con lui la prima fila. Subito accanto allo spagnolo, dalla seconda casella dello schieramento ci prova Danilo Petrucci, secondo lo scorso anno qui a Le Mans con la Ducati del team Pramac, seguito dal compagno di marca Jack Miller che completa la prima fila.

Seconda fila per l'altra Ducati ufficiale con Andrea Dovizioso sulla quarta casella con accanto le Yamaha di Valentino Rossi e Franco Morbidelli. Terza fila per Taakaki Nakagami, Jorge Lorenzo e Aleix Espargaro a precedere Fabio Quartararo, Maverick Vinales e Pol Espargaro. Ad aprire la quinta fila dello schieramento è Pecco Bagnaia, rimasto tagliato fuori dalle Q2 come anche Johann Zarco e Cal Crutchlow, rispettivamente sulla 14esima e 15esima posizione. Alle loro spalle, sesta fila per Miguel Olivera, Karel Abraham e Joan Mir, seguiti da Alex Rins, Tito Rabat e Hafizh Syahrin. Ultimo in griglia Andrea Iannone.

Griglia di partenza
1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team
2 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team
3 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing
4 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team
5 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP
6 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT
7 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU
8 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team
9 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini
10 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT
11 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP
13 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing
14 5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing
15 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL
16 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3
17 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing
18 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR
19 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR
20 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing
21 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3
22 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini