Lo Sky Racing team VR46 torna sul palco di X Factor. L’ormai consueta visita nella finale del talent show musicale di Sky si rinnova per i piloti dello Sky Racing team VR46 che nel 2019 difenderanno i colori del progetto sportivo condiviso tra Sky e la VR46 di Valentino Rossi. Per l’occasione, svelata in diretta su Sky Uno HD, la livrea delle moto con cui affronteranno la prossima stagione di Moto2 e Moto3.

Riflettori puntati su nuovi colori e linee, a partire dal tocco di griglio chiaro satinato che dal serbatoio si estende fino al codone e che andrà a caratterizzare anche le tute dei piloti e l’intera immagine del team. Tante le novità per la nuova coppia al via in Moto2, con Luca Marini che conferma il suo numero 10 sulla Kalex, velocissimo fin dai primi test con il nuovo motore Triumph, affiancato da Nicolò Bulega, all’esordio in classe di mezzo con il suo storico 11. In Moto3, Celestino Vietti Ramus debutterà a tempo pieno al fianco di Dennis Foggia, rispettivamente con il 13 e il 7. Ad accompagnarli, oltre al team manager Pablo Nieto, sul palco anche Pecco Bagnaia, campione del mondo Moto2 2018 con lo Sky Racing team V46 e pronto ad essere protagonista in MotoGP, dove dal prossimo anno esordirà con la Ducati del team Pramac.

Ultima tappa prima delle vacanze natalizie dopo un 2018 da record – 1 titolo iridato, 9 vittorie, 7 pole e 4 diversi piloti sul podio – per lo Sky Racing team che oltre al doppio impegno nel Motomondiale, dal prossimo anno approderà per la prima volta nel Civ tricolore con lo junior team e due giovanissimi piloti, Elia Bartolini e Lorenzo Bartalesi.