Il tempo spesso aiuta a "raffreddare" certe situazioni, ma non è questo il caso. Altissima tensione ancora tra Marc Marquez e Valentino Rossi, dopo quanto accaduto nel Gp di Malesia. Il campione pesarese, oggi ha cancellato i dubbi sulla sua presenza a Valencia, alimentati dalle frase pronunciate nell'ultimo dopo gara. Rossi in Spagna ci sarà e proverà a rendere la sua stagione leggendaria con una rimonta da applausi.

Marquez risponde a Rossi. Un messaggio che galvanizzato i fan del "dottore" che nelle ultime ore avevano dimostrato tutto l'affetto possibile nei confronti del proprio beniamino attraverso una serie infinita di messaggi sul web e sui social network. Un affetto che ha raggiunto Rossi, che ha ritrovato gli stimoli per preparare al meglio l'appuntamento decisivo per l'assegnazione del titolo e provare ad entrare ancora una volta nella storia. In serata anche l'acerrimo rivale Marc Marquez ha deciso di rispondere a tutti i suoi sostenitori attraverso un breve videomessaggio pubblicato sulla sua pagina ufficiale Facebook. Un modo di cercare di concentrarsi anche su chi appoggia il talentuoso centauro, che in precedenza era tornato alla carica con nuove accuse nei confronti del leader della classifica iridata.

Pioggia d'insulti per Marquez. Lo spagnolo molto sorridente alle prese con un giro in bici ha dedicato un abbraccio a tutti i suoi fan, ringraziandoli per il sostegno ricevuto nelle ultime ore. Immediatamente la pagina è stata letteralmente presa d'assalto dai tantissimi tifosi di Rossi che non hanno perso tempo per dedicare al pilota iberico, messaggi tutt'altro che gradevoli. Insulti a non finire per Marquez con una vera e propria pioggia di hashtag #iostoconvale, a conferma di un'atmosfera letteralmente elettrica che rischia di accompagnare la marcia d'avvicinamento all'appuntamento di Valencia.