Giallo fluo e nero per l’inconfondibile Ford Fiesta WRC numero 46 e nuovo casco speciale per di Valentino Rossi che, come nei test invernali MotoGP, anche per il Monza Rally Show ha scelto lo stile messicano ispirato all’arte degli huicol, le cui grafiche sono realizzate come sempre dalla Drudi Performance del fido Aldo Drudi, l’esperto designer che segue il pesarese fin dagli anni in 125.

Rossi: "È sempre più dura"

Tutto pronto per la partenza l’edizione 2017 del Monza Rally Show che nella giornata di venerdì 1 dicembre prevede due speciali, “Autodromo” con partenza 16:25 seguita da “Parabolica” con partenza alle 18:58. Ingresso in parco partenza al centro di Monza, in Piazza Trento e Trieste, dove i protagonisti si sono ritrovati per il via. Quest’anno Rossi punta alla sesta vittoria assoluta in coppia con Carlo Cassina, suo storico navigatore. “È sempre divertente ed è una grande occasione per guidare la macchina da rally ed è un po’ la chiusura della mia stagione. Quindi è sempre bello, ci sono un sacco di amici, il livello è molto alto, soprattutto negli ultimi anni ci sono tanti piloti forti, speriamo di dare il massimo” ha detto Rossi prima del via. “Ci sono Neuville-Mikkelsen e poi c’è Cairoli che va sempre molto forte, m almeno sei o sette possono lottare per la vittoria.

Il campione di Tavullia dovrà però fare i conti con rivali agguerritissimi, a partire da specialisti come Andreas Mikkelsen e Thierry Neuville, oltre a un altro campionissimo del Monza Rally come Tony Cairoli. “È sempre più dura, perché soprattutto negli ultimi anni ci sono sempre più piloti forti, ma dà anche più gusto perché una grande soddisfazione correre contro specialisti e misurarsi con loro . E poi è bello che ci sia anche Cairoli che quest’anno ha vinto il mondiale, e poi ci sono anche i Brivio e Uccio e tanti piloti interessanti anche nelle altre categorie. Monza bagnata? Le gomme ma soprattutto il tempo sarà determinante, perché le previsioni erano brutte ma sembra che stiano migliorando, quindi speriamo in un rally asciutto, è più divertente, si può portare la macchina al limite ed è più bello anche per i tifosi. Però vediamo – ride – se sarà bagnato metteremo le rain”.

in foto: Valentino Rossi alla partenza del Monza Rally Show ( Monza Eni Circuit

Cairoli: "Rivali? Neuville-Mikkelsen e Rossi…"

Fresco nove volte campione del mondo, Tony Cairoli è al via per quinta volta consecutiva al Monza Rally Show con la voglia di riscattare le difficoltà dello scorso anno. “Siamo contenti di essere qui sempre, ogni anno è un divertimento, speriamo di fare il podio. Lo scorso anno c’è stato un errore mio e anche un po’ di sfortuna come capita nel motorsport” ha detto Tony Cairoli Rivali? Sono tantissimi, la coppia Hyundai Neuville-Mikkelsen e poi sicuramente Valentino Rossi, Bonanomi e gli altri di questa disciplina. Il decimo prima io o Rossi? Noi ci proviamo sempre, darò il massimo l’anno prossimo per arrivare al decimo prima di lui, visto che il nostro campionato finisce prima del suo…”.