Si terrà il 15 gennaio nella sede di Borgo Panigale, a Bologna, la presentazione ufficiale del team Ducati e delle nuove moto con cui il vice campione del mondo in carica, Andrea Dovizioso, e il cinque volte iridato Jorge Lorenzo affronteranno il campionato del mondo MotoGP 2018. L’evento si terrà all’Auditorium Ducati di Borgo Panigale alle ore 10:30 e sarà trasmesso in diretta streaming sui canali social della Ducati. L’unveiling anticipa di nove giorni la presentazione delle Yamaha di Valentino Rossi e Maverick Vinales, dopodiché il team di Borgo Panigale partirà alla volta della Malesia e raggiungerà il circuito di Sepang dove dal 28 al 30 gennaio scatteranno i primi test invernali del pre-campionato 2018.

Si riparte da un 2017 super

Quella conclusa da poco più di un mese è stata una stagione super per la Ducati e Dovizioso, il solo a restare in lotta per il titolo iridato contro Marc Marquez fino all’ultima gara in calendario, a Valencia. Un’annata scandita dalle 6 vittorie di DesmoDovi (Mugello, Barcellona, Red Bull Ring, Silverstone Motegi e Sepang) e altri cinque podi (due di Dovizioso – Qatar e Misano – e tre di Lorenzo – Barcellona, Aragon e Sepang) che hanno confermato il grande lavoro fatto dal team. Un campionato incredibile che è servito a recuperare motivazioni e fiducia per poter disputare una nuova stagione in lotta contro i migliori, importante punto di ripartenza per il reparto corse Ducati dopo anche gli ultimi test di Valencia e Jerez in cui i titolari hanno provato alcune evoluzioni in previsione della nuova moto. Un anno vissuto al massimo che, inevitabilmente, alza le aspettative in vista della prossima stagione il cui obiettivo sarà, ovviamente, quello di cercare di vincere il mondiale. Per Lorenzo, invece, dopo un lungo periodo di adattamento a una moto ben diversa dalla Yamaha guidata in precedenza, il primo proposito sarà quello di vincere una gara, sperando che la crescita arrivata nella seconda parte di stagione serva a migliorare nel 2018.