Novità per i test MotoGP di questa stagione. Poco prima della partenza del round inaugurale, il Gp del Qatar, Dorna ha ufficializzato le date dei test collettivi per piloti e team MotoGP al via del campionato 2019.

Due giorni a Misano e forse in Finlandia

Oltre alle prove già previste il lunedì successivo alla gara dei Gp di Jerez, Barcellona e Brno, le squadre MotoGP avranno a disposizione due giorni di test a Misano, il 29 e 30 agosto, e altri due a Jerez, il 25 e 26 novembre, una settimana dopo l’ultima gara del Mondiale a Valencia. Prevista inoltre la possibilità di un ulteriore test, al nuovo KymiRing, in Finlandia, dove la MotoGP sbarcherà dal 2020.

Ufficializzate anche le date dei test precampionato del 2020 che partiranno con il primo shakedown di tre giorni riservato ai piloti collaudatori, dal 2 al 4 febbraio, che sarà seguito dai test invernali riservati ai piloti titolari, dal 7 al 9 febbraio. Un’agenda fitta di impegni per la MotoGP che domenica prossima sarà ai nastri di partenza della prima delle 19 gare previste dal calendario di questa stagione. Con i due nuovi giorni di test previsti a Misano, dove il Mondiale tornerà il 15 settembre per il Gp di San Marino, salgono a quindi a sette i giorni di prove collettivi, compreso l’ultimo turno dopo la fine della stagione a Jerez.

Calendario Test MotoGP 2019/2020

29-30 agosto 2019 – Test Misano
25-26 novembre 2019 – Test Jerez

2-4 febbraio 2020 – Shakedown Sepang
7-9 febbraio 2020 – Test Sepang