La caduta di Valentino Rossi in curva 2 / MotoGP.com
in foto: La caduta di Valentino Rossi in curva 2 / MotoGP.com

Terzo turno di libere della MotoGP ad Aragon e pista asciutta ad accogliere i piloti che sono tornati a girare per i 45 minuti di prove che decidono la top ten che accederà direttamente alle Q2 di oggi pomeriggio. 22° C la temperatura dell’aria e 26 °C per l’asfalto, dunque ben più basse rispetto a quella delle libere 2 di ieri pomeriggio che hanno definito i riferimenti della combinata dei tempi provvisoria da cui ripartire questa mattina. Nel venerdì a svettare era stato il leader e campione in carica Marc Marquez che, sul circuito dove è imbattuto da due stagioni e giovedì scorso gli è stata dedicata anche la curva 10, aveva trovato il miglior passaggio in 1’47.382.

Marquez resta al top

Il crono del campione spagnolo è rimasto inviolato in cima alla combinata dei tempi, al quale ad avvicinarsi sono stati Cal Crutchlow (1’47.393) autore del miglior passaggio delle libere 3 e incappato anche in una caduta nelle fasi iniziali in curva 2. Alle sue spalle Jack Miller (0.020) seguito da Andrea Dovizioso (+0.182) e Andrea Iannone (+0.211). Quinto tempo della sessione per Marquez (+0.213) che precede Dani Pedrosa (+0.236) e Danilo Petrucci (+0.117). Completano la top ten Alvaro Bautista, Alex  Rins e Jorge Lorenzo.

Rossi cade e rimane fuori dai 10

Resta fuori dai dieci della combinata dei tempi Valentino Rossi, caduto nelle battute iniziali in curva 2, solo 18esimo a fine turno. Nessuna particolare conseguenza per il pesarese, tornato ai box con il passaggio di uno scooter di servizio. A transitare dalle Q1 anche la Yamaha gemella di Maverick Vinales, undicesimo, in combinata dei tempi. Da segnalare anche la caduta Jordi Torres, ex Moto2 e pilota della Mv Agusta Superbike che ad Aragon sostituisce l’infortunato Tito Rabat in Ducati Avintia. Finito a terra malamente, invece, Pol Espargaro, caduto in curva 15 e apparso dolorante alla spalla sinistra. Rapidamente in piedi, il pilota catalano ha raggiunto il centro medico per ulteriori controlli.

https://www.instagram.com/p/BoBdCpahzbu/

Accedono direttamente alla Q2: Marquez, Crutchlow, Miller, Lorenzo, Dovizioso, Iannone, Pedrosa, Petrucci, Bautista e Rins.

Classifica dei tempi MotoGP

Prove libere 3, Gp Aragon 22/9/2018
1 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 339.7 1'47.393
2 43 Jack MILLER AUS Alma Pramac Racing Ducati 333.5 1'47.413 0.020 / 0.020
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 340.8 1'47.575 0.182 / 0.162
4 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 330.5 1'47.604 0.211 / 0.029
5 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 340.2 1'47.606 0.213 / 0.002
6 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 339.8 1'47.629 0.236 / 0.023
7 9 Danilo PETRUCCI ITA Alma Pramac Racing Ducati 335.7 1'47.746 0.353 / 0.117
8 19 Alvaro BAUTISTA SPA Angel Nieto Team Ducati 334.2 1'47.891 0.498 / 0.145
9 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 333.2 1'48.051 0.658 / 0.160
10 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 336.3 1'48.057 0.664 / 0.006
11 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 336.1 1'48.087 0.694 / 0.030
12 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 331.6 1'48.096 0.703 / 0.009
13 21 Franco MORBIDELLI ITA EG 0,0 Marc VDS Honda 329.7 1'48.129 0.736 / 0.033
14 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 328.1 1'48.154 0.761 / 0.025
15 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 332.0 1'48.397 1.004 / 0.243
16 17 Karel ABRAHAM CZE Angel Nieto Team Ducati 334.5 1'48.423 1.030 / 0.026
17 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 327.7 1'48.450 1.057 / 0.027
18 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 329.8 1'48.905 1.512 / 0.455
19 12 Thomas LUTHI SWI EG 0,0 Marc VDS Honda 330.2 1'49.259 1.866 / 0.354
20 55 Hafizh SYAHRIN MAL Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 330.5 1'49.361 1.968 / 0.102
21 45 Scott REDDING GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 327.8 1'49.421 2.028 / 0.060
22 10 Xavier SIMEON BEL Reale Avintia Racing Ducati 326.4 1'49.564 2.171 / 0.143
23 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 330.3 1'49.701 2.308 / 0.137
24 81 Jordi TORRES SPA Reale Avintia Racing Ducati 330.9 1'51.171 3.778 / 1.470