Jorge Lorenzo / Getty Images
in foto: Jorge Lorenzo / Getty Images

Jorge Lorenzo si ritira dal Gp di Malesia. Il pilota maiorchino ha deciso di non continuare il fine settimana per il forte dolore al polso infortunato nel brutto incidente di Buriram che, dopo Giappone e Australia, lo costringe a saltare anche la gara di Sepang. Lorenzo aveva provato a tornare in sella alla sua Ducati nella prima giornata di libere ma il ritardo mostrato dai primi ha lanciato un chiaro segnale di allarme riguardo allo stato di salute del cinque volte campione.

Lorenzo rinuncia anche a Sepang

Questa mattina l’annuncio ufficiale, arrivato dalla squadra attraverso un post sui social: “Ieri Jorge ha provato a correre ma ha sentito dolore. Questa mattina la situazione del polso sinistro non è migliorata, quindi ha deciso in accordo con la squadra di non continuare a Sepang”. A sostituire Lorenzo sulla Ducati è il collaudatore e fresco vincitore del Civ, Michele Pirro, che affianca Andrea Dovizioso al box dal terzo turno di libere del weekend. Seconda uscita stagionale per il tester di Borgo Panigale che quest’anno ha già corso al Mugello ma un violento incidente nel secondo turno di libere lo aveva costretto a saltare il weekend sul circuito toscano.