Marc Marquez – Getty images
in foto: Marc Marquez – Getty images

Dopo aver visitato il paddock del Gran Premio di Spagna di Formula 1 ed essersi concesso una passerella d'onore prima della partita di Bundesliga tra Lipsia e Bayern Monaco, per Marc Marquez è ora di tornare in sella in vista del GP di Francia, quinta gara della stagione 2019, dove lo spagnolo punta ad allungare in classifica consolidando così il primato.

Lo spagnolo vuole regalare la vittoria numero 300 alla Honda

Una sfida non certo semplice quella che attende il campione del mondo in carica su un tracciato che lo ha visto trionfare tre volte in carriera e salire sul podio in altre due occasioni. Una pista che, risultati alla mano, porta bene allo spagnolo e sulla quale sarà importante vincere non solo per allargare la forbice sui rivali, ma soprattutto per centrare la vittoria numero 300 della Honda nella classe regina; un regalo che Marquez vuole fare alla squadra che gli ha permesso di diventare una leggenda delle due ruote.

Abbiamo avuto un weekend ottimo a Jerez e anche un test produttivo, ma questa è la MotoGP e dobbiamo continuare a lavorare – ha dichiarato lo spagnolo -. Tra una gara e l'altra ho potuto rilassarmi un po con la F1 e anche con la partita tra Lipsia e Bayern; in sella alla mia moto, allo stadio, è stato fantastico e il rumore era incredibile. Le Mans può essere un GP difficile, soprattutto con il tempo, quindi dobbiamo essere preparati per qualsiasi condizione. L'anno scorso sono riuscito a vincere qui, ma come sempre affronterò avversari molto forti.

Un solo punto di vantaggio sul primo degli inseguitori, la sorpresa Alex Rins, non può certo far dormire sonni tranquilli al campione del mondo in carica che sul tracciato francese cercherà la vittoria non solo per far contenta la Honda, ma anche per allungare ulteriormente in classifica prendendo un margine più rassicurante sugli inseguitori; la MotoGP comincia ad entrare nel vivo della stagione e Marquez non ha nessuna intenzione di fallire il primo di una serie di appuntamenti che potrebbero lanciarlo verso la conquista dell'ennesimo titolo iridato.